3519558_orig

– DI ILARIA GIANCANI
ilaria.giancani@gmail.com

Canon EOS 500D, Sigma 18-200mm f/3.5-6.3 DC OS HSM; f/3.5, 1/200sec, ISO 800

Questa foto, scattata il 4 novembre, dice molto sulla mia visione dell’autunno.
E’ come un giorno che se ne va, fuggendo alla notte.
Trovo che ci sia grande movimento e che, protagonista di questa stagione sia il vento, lo stesso che modella le nuvole e fa cadere le foglie.
Se facciamo silenzio e ci perdiamo nel rosa, il vento, che spinge ed insegue questi cumuli, si può sentire con il suo soffio potente ed invisibile cambiare ogni cosa.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa Piramide di Maslow
Articolo successivoProspettive

La redazione di Libero Pensiero News è composta da una settantina di collaboratori giovani, talentuosi, belli e intelligenti. Come si fa a non amarli?