Ianniello - Angelo

 

– DI STEFANIA IANNIELLO

deepestblue@live.it

 

“Angelo” – Studio, tecnica mista su compensato

 

Angelo esiste, eppure è una fantasia,

è in una scatola chiusa fuori dal mio corpo.

Che posso chiudere ogni volta che scavalca la fantasia,

che devo riportare su di un pannello per costringermi a guardarlo per quello che è:

impossibile,

nonostante la sua possibilità.

Lo costringo all’impossibilità,

perché è nell’illusione che la perfezione prende forma

e non inciampa nei miei errori e nella disillusione delle mie aspettative.

È nella finzione di un ritratto parlante, che smette di esistere , per me il pericolo dell’imperfezione.

È in uno schizzo mal gettato di china, che sento di poter riporre la mia fiducia senza che venga liquefatta dalla realtà.