RENNES-PSG 1-1: continuano le difficoltà per il PSG di Laurent Blanc che scivola in terza posizione in classifica in seguito all’1-1 contro un solido ed ordinato Rennes. Ai campioni di Francia non basta la rete del difensore Camara al 43′  e nella ripresa si fanno sorprendere dal neo entrato N’Tep che al 55′ pareggia. Nel finale Cavani va vicinissimo al gol della vittoria con un colpo di testa in mischia, ma Costil si fa trovare pronto.

LIONE-MONACO 2-1: il club del Principato è uscito sconfitto per 2-1 dalla sfida dello Stade de Gerland contro l’Olympique Lione. I padroni di casa si portano in vantaggio al 30′ con Fekir, ma al 39′ Ocampos pareggia. Di Tolisso al 73′ il goal partita per la squadra di Remy Garde, che si porta a quota 6 punti a metà classifica, mentre il Monaco resta al momento nelle retrovie della Ligue 1.

BASTIA-LENS 1-1: il Lens  dopo 2 vittorie consecutive si prende un ottimo punto sul difficile campo del Bastia. Ad aprire le marcature è proprio la squadra ospite con un colpo di testa di Chavarria, ma si vede raggiungere ad inizio secondo tempo da Gillet che sigla il pari.

MONTPELLIER-LORIENT 1-0: terza vittoria in campionato per il Montpellier che raggiunge in classifica il PSG. La sfortunata deviazione di Kone consegna di fatto i 3 punti alla squadra di Courbis.

NIZZA-METZ 1-0: il Nizza di Puel mette ko il Metz grazie ad un goal in pieno recupero di Bosetti, entrato ad un quarto d’ora dalla fine. Per l’attaccante classe ’93 è già il terzo goal in campionato che vale il sorpasso in classifica proprio ai danni del Metz.

REIMS-TOLOSA 2-0: prima vittoria in campionato per il Reims, che con un goal per tempo si sbarazza del solito incostante Tolosa. Il gol di N’Gog al 13′  e poi quello di Courtet  nella ripresa chiudono la partita.

SAINT ETIENNE-CAEN 1-0: il Saint-Etienne riesce a battere il Caen grazie a un autogoal di Pierre ad un quarto d’ora dalla fine, balzando in testa alla classifica con 10 punti, al pari del Bordeaux.

LILLE-NANTES 2-0: continua l’ottimo inizio di campionato del Lille. I padroni di casa hanno la meglio sul Nantes grazie alle reti di Origi al 46′ e quella di Lopes 3 minuti più tardi, salgono al primo posto in solitaria con 11 punti in classifica.

GUINGAMP-BORDEAUX 1-2: prima sconfitta per il Bordeaux che perde il primato in classifica. Il Guingamp va doppiamente in vantaggio con Diallo al 26′ e Mandanne al 34′, chiudendo la pratica al 34′ . Ad accorciare le distanze Diabatè al minuto 83: troppo tardi.

EVIAN-MARSIGLIA 1-3: dopo una partenza poco convincente, il Marsiglia di Bielsa sembra aver ingranato la marcia giusta e chiude la gara già nel primo tempo con Gignac al 1′ e Imbula al 44′, per poi arrotondare il risultato grazie alla rete di Thauvin al 63′. Inutile il goal della bandiera di N’Sikulu in pieno recupero.

I RISULTATI DELLE PARTITE

Rennes 1 – 1 Paris SG
Bastia 1 – 1 Lens
Montpellier 1 – 0 Lorient
Nizza 1 – 0 Metz
Reims 2 – 0 Tolosa
St. Etienne 1 – 0 Caen

CLASSIFICA

Bordeaux, Saint Etienne 10

Paris SG, Montpellier 9

Lille, Rennes 8

Lorient, Marsiglia, Nantes, Lens, Nizza 7

Caen, Tolosa, Lione, Bastia 6

Metz 5; Monaco, Reims 4

Guingamp 3

Evian 1

Morlando Domenico