POMIGLIANO D’ARCO– Novità importante al Liceo Matilde Serao di Pomigliano, dove da quest’anno è stata attivata una sezione dove si studierà la lingua cinese.

Il Prof.Domenico Chianese, vicepreside dell’istituto commenta così la scelta di istituire la sezione di cinese al Serao: ”Negli ultimi anni avevamo solo 5 sezioni per il linguistico. Quest’anno grazie al notevole incremento di iscritti, abbiamo richiesto ed ottenuto per il linguistico altre 3 sezioni, una delle quali, oltre all’inglese e al francese prevede lo studio del cinese. E’ già attivo da un po’ sul territorio un corso sperimentale di cinese, ma consiste solo nell’alfabetizzazione, mentre nel nostro istituto la Dirigente il’ha voluto curriculare da abbinare alle altre due lingue. La sezione di cinese ha 27 alunni, scongiurando così il ”rischio” negli anni di perderla.

Lo studio della lingua cinese -aggiunge il Prof.Chianesenon è  l’unica novità, infatti nei prossimi giorni 15 alunni delle IV e delle V degli indirizzi di Scienze Umane ed Economico Sociale, grazie ai  PON ‘‘SOCIALIZZARE E VITA” e ”SOCIALE PER LA MODA”,  svolgeranno stage di tre settimane a Lignano Sabbiadoro e Campobasso, presso alcune aziende.

La nostra scuola– conclude Chianese– è da considerarsi avanti, infatti già da tre anni è attivo il CONTENT AND LEANGUAGE INTEGRATED LEARNING, il quale consiste nell’insegnamento al 50% delle discipline in lingua inglese”.

”Ci stiamo attivando per creare nei prossimi anni un nuovo indirizzo in collaborazione con la Protezione Civile -aggiunge la Dirigente Scolastica Prof.Marianna Esposito.
Abbiamo già firmato un concordato con il comune ”NO APP”, per rilasciare le certificazioni della Protezione Civile”– conclude la Preside.

Pasquale De Laurentis

CONDIVIDI
Articolo precedenteIsis minaccia: uccidete i miscredenti e i civili
Articolo successivoFiom all’attacco: “il 18 scenderemo in piazza”
Nasce a Napoli. Consegue il diploma al Liceo Classico Giuseppe Garibaldi di Napoli. E’ qui eletto rappresentante d’istituto dal 2004/2005 al 2008/2009. È cofondatore del giornale scolastico “L’Idea”. Nel settembre 2008, insieme ad altri componenti del Comitato Studentesco, è ospite in uno speciale del Tg di Italia Mia dedicato alla scuola, al quale partecipano gli assessori all’istruzione Gabriele, Cortese e Rispoli. Nel 2005 inoltre, diviene il responsabile provinciale di Napoli dell'Unione degli Studenti, dove è protagonista di numerose battaglie contro l’allora Ministro dell’Istruzione Letizia Moratti. Nel 2008 partecipa attivamente al movimento studentesco dell'Onda, mentre nel 2009 si iscrive al corso di laurea in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Napoli l’Orientale. Da sempre grande appassionato del mondo radiofonico, nel Febbraio del 2012, è cofondatore con Lorenzo Russo di Radio TIN, evolutosi in seguito nel blog Tin Napoli. Nel Giugno del 2013 collabora con la web radio locale RadioSca, dove conduce quattro appuntamenti di Generazione X, il programma da lui ideato, insieme a Lorenzo Russo. Il 12, 13, 14 e 15 Giugno 2014, prende parte al corso di conduzione radiofonica, presso Radio Crc Targato Italia, con insegnanti Max Poli e Rosaria Renna. Da Aprile 2014 inizia a collaborare con il periodico online Libero Pensiero News, dove dal Settembre dello stesso anno assume l'incarico di coordinatore della sezione locale di Napoli e Provincia. Da Aprile 2015 intraprende la collaborazione con Radio Amore Napoli come inviato. Nel Novembre 2015 è cordinatore del ciclo di seminari ''GIORNALISMO E NUOVA COMUNICAZIONE'' organizzato dalla Testata Giornalistica ''Libero Pensiero News'', insieme all'Unione degli Universitari presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli studi di Napoli Federico II