PSG-LIONE 1-1: I campioni di Francia escono dal Parco dei Principi tra i tanti fischi dei propri tifosi. Dopo sette partite sono cinque i pareggi per il PSG che ,nonostante il vantaggio siglato da Cavani al 20′, si fanno raggiungere da Umtiti all’83. Nei minuti finali Verratti segna, ma la rete non viene convalidata per un fallo ai danni del portiere della squadra ospite.

BORDEAUX-EVIAN 2-1: Nonostante la paura nel finale con il goal degli ospiti, il Bordeaux torna in testa alla classifica dopo l’anticipo giocato contro l’Evian e vinto di misura. I padroni di casa vanno in rete prima con Rolan al 19’ in seguto con Khazri al 56′. A nulla è servito il gol realizzato da  Tejeda all’86’.

MARSIGLIA-RENNES 3-0:  Il Marsiglia archivia la pratica Rennes con una doppietta di Gignac e la rete nel finale di Alessandrini  potendo così agganciare nuovamente il Bordeaux a 13 punti nei piani alti della classifica. Gli ospiti, che hanno ceduto il passo nella ripresa, restano fermi a quota 8.

LORIENT-REIMS 0-1: Vittoria fuori casa del Reims sul campo del Lorient grazie alla rete di Moukandjo al 73’. Con la vittoria gli ospiti agganciano in classifica proprio i padroni di casa.

METZ-BASTIA 3-1: Il Metz supera il Bastia grazie a due reti nella ripresa. Sblocca Krivets, poi la risposta degli ospiti con Ayite. Nella ripresa ci pensano Milan e Falcon a consegnare i tre punti alla squadra di casa.

NANTES-NIZZA 2-1:  Il Nantes batte il Nizza grazie alle reti di Djilobodji e Shechter, inutile la rete di Amavi nella ripresa per la formazione ospite.

TOLOSA-CAEN 3-3: Partita ricca di emozioni, terminata alla fine con un pareggio che assegna un punto per parte. Il Tolosa va tre volte in svantaggio, ma trova sempre la forza per reagire: i biancomalva rispondono alle prime due reti del Caen con due rigori, nel finale Calve riporta in vantaggio gli ospiti, beffati dalla rete Ninkov quasi allo scadere.

LILLE-MONTPELLIER  0-0: Il Montpellier ferma la corsa del Lille capolista, bloccato sul punteggio di 0-0.  Occasione mancata dai padroni di casa, che perdono la vetta alla classifica, e restano un punto dietro alla coppia formata da Marsiglia e Bordeaux.

LENS-SAINT ETIENNE 0-1: La rete siglata da Lemoine all’83’ regala  al St. Etienne una importante vittoria esterna contro il Lens che consente alla squadra di poter agganciare al primo posto in classifica Marsiglia e Bordeaux.

MONACO-GUINGAMP 1-0: Continua la risalita del Monaco di Jardim che batte di misura il Guingamp, reduce dall’impegno in Europa League contro la Fiorentina. Il gol che decide la partita è siglato da Dirar al 38′.Adesso sono sette i punti in classifica per la squadra del Principato.

CLASSIFICA

13 pti. Olympique Marsiglia, Bordeaux, Saint Etienne

12 pti. Lille

10 pti. Psg, Montpellier, Nantes

8 pti. Rennes, Metz

7 pti. Caen, Lorient, Lione, Lens, Tolosa, Stade Reims, Monaco, Nizza

6 pti. Bastia, Guingamp 6,

1 pti. Evian TG

Davide Matroianni