Ormai ci siamo: la stagione NBA finalmente sta per inziare!

E’ stata un’estate caldissima, con colpi di mercato che hanno rivoluzionato l’asset dell’East Conference (su tutti i colpi di Cleveland che han comportato i trasferimenti di Lebron e Love in Ohio), ed altri, invece, venuti meno (Melo Anthony, su tutti, convinto a restar nella mela da Maestro Zen Phil Jackson a suon di $, ma anche il fallimento di Houston, che ha ricevuto i no di tutti i free agents di alto livello disponibili sul mercato), che ci hanno fatto attendere non poco questo momento.

Inizia domani, infatti, la pre season NBA, e la cornice è quella che non ti aspetti. All’1.30 A.M. locali, si sfideranno infatti gli Heat, ormai orfani del Prescelto, contro i Pelicans di Anthony Davis, che durante i media days non ha lesinato ambizioni di playoffs. La palla a due verrà contesa alla KFC Arena, impianto da 40000 posti, localizzata in Kentucky, da sempre terra di promesse collegiali: la scelta numero 1 al draf 2012, Davis, ha primeggiato (e non poco) nei Kentycky Wildcats, conducendoli al titolo NCAA.

Noi di Libero Pensiero vi abbiamo guidato, division by division, in un prospect su come si presenteranno le varie conference. Alla vigilia di questo inizio ufficioso del campionato più spettacolo al mondo, proviamo ad azzardare un pre-bracket di quel che sarà il ranking della regular season ad aprile e, dunque, del primo turno dei playoffs. Mentre ad Est sembra un discorso a tre, tra Cleveland, Chicago e Toronto, la situazione ad Ovest è molto più difficoltosa, con delle big che resteranno quasi certamente fuori dai giochi. Riusciranno i nuovi big three di Cleveland a spodestare il regno di Popovich? Rose tornerà agli stessi livelli che gli permisero di vincere il titolo di MVP della regular? I Celtics ed i Lakers saranno davvero, ancora, così in basso?

E voi invece, siete d’accordo con le nostre previsioni? Chi vincerà secondo voi l’anello? Diteci la vostra nei commenti a fondo la pagina e che lo show abbia inzio!Immagine

Immagine in evidenza from: Official Facebook Page Cleveland Cavaliers

Domenico Morlando con la collaborazione di Luca Adami