Un vero e proprio polverone si è scatenato intorno alla figura di Maurizio Gasparri, Vice-Presidente del Senato in quota Forza Italia. Il senatore, infatti, è stato protagonista di un brutto episodio di cyberbullismo verso una ragazzina, destando parecchio scalpore.

Non è la prima gaffe di Gasparri sui social, e probabilmente non sarà l’ultima. Su Twitter, croce e delizia della comunicazione politica dei tempi moderni, il senatore di Forza Italia è da sempre molto attivo. Solo qualche settimana fa aveva ‘deriso’ Italo perchè proponeva offerte commerciali per viaggi sull’alta velocità dicendo che “ormai siete falliti”, beccandosi anche una querela dalla Ntv. Alla vicenda risposero sia Della Valle che Montezemolo, dicendosi “increduli” per l’atteggiamento del senatore verso un’azienda che sta cercando “di affermare nel trasporto ferroviario ad Alta velocità i principi della concorrenza” a dispetto dello storico monopolio di FS.

Altra gaffe diplomatica anche durante i mondiali quando, dopo la vittoria degli azzurri contro l’Inghilterra, pubblicò un tweet in cui derideva i tifosi inglesi, definendoli  “boriosi e coglioni”. In quel caso il tweet di Gasparri finì sulla prima pagina del Guardian, facendo scoppiare un vero e proprio caso diplomatico.

L’ultima gaffe risale a Domenica, quando su twitter si scaglia contro il rapper Fedez. Fedez già da qualche giorno è nell’occhio del ciclone dopo aver scritto l’ormai famoso inno del MoVimento 5 Stelle, in occasione della Festa al Circo Massimo, e per essersi apertamente e fortemente schierato contro la manifestazione anti immigrazione organizzata da Salvini. Sulla presa di posizione del rapprer, Gasperri ha voluto screditare il parere del milanese: “Cioè questo coso dipinto ha avuto qualcosa da ridire?” ha twittato il senatore. Una fan di Fedez ha risposto al senatore in difesa del suo idolo. “Gasparri quel “coso colorato” è una persona pulita, a differenza tua che se sporco e te la credi” ha risposto la ragazza, a cui Gasparri ha ribattuto in maniera aggressiva e brutale “meno droga, più dieta, messa male”.

Fedez ha fortemente criticato Gasparri per i suoi modi. “Sono piccoli episodi come questi che illuminano a giorno la mania di onnipotenza, l’ego debordante e la mancanza totale di senso di colpa che affliggono taluni tristi personaggi” ha scritto il rapper su Facebook, dicendo di essere disposto a sostenere le spese legali se la ragazza vorrà adire per vie legali.

Gasparri, intervistato da Un giorno da Pecora, non ci sta a chiedere scusa. “Non vedo perchè dovrei chiedere scusa“, spiega il senatore, secondo cui il primo ad essere offeso è stato lui, anzi “querelo io lei” ha continuato. Il senatore si altera quando il conduttore gli fa notare che qualche settimana fa è stato aggredito un ragazzino a Napoli, a cui hanno dovuto asportare parte del colon, perchè in sovrappeso, ma secondo Gasparri i due episodi non sono collegati: “Non c’entra nulla: quello è un atto di violenza, non è paragonabile“.

Francesco Di Matteo