La Mostra d’Oltremare presenta Piano City Napoli 2014. Evento musicale che si terrà da Venerdì 5 a Domenica 7 Dicembre in seconda edizione dopo il successo ottenuto, l’anno scorso, con circa 250 pianisti e 150.000 visitatori.

L’evento è atto a mettere in scena il concetto poco partenopeo di House Concert ossia, letteralmente, concerti, esperienze che prendono forma non in una sala o in un teatro bensì nel salotto di una casa privata che apre le sue porte alla musica e al pubblico.

Un modo diverso per incentivare all’ascolto della musica dal vivo e per incontrarsi con gli artisti, il che rievoca l’antica dimensione della musica di corte rinascimentale. Si può godere liberamente della musica in uno spazio intimo ed accogliente dove la distanza tra pubblico e artista diventa una condivisione di emozioni e sensazioni.

Questo termine fu inventato in Germania dal pianista Andreas Kern. A tal proposito, unicamente in questa occasione, i salotti delle case napoletane diventeranno piccoli palcoscenici di performance pianistiche.

Saranno aperti al pubblico e si potrà accedere gratuitamente agli spettacoli su prenotazione.

L’evento incude ogni genere musicale e non sono richiesti requisiti professionali. Le uniche regole sono:

• suonare al piano acustico a coda e verticale
• avere un salotto con una capienza di almeno 5 persone
• preparare un’esibizione di almeno 40 minuti.

I pianisti, studenti, professionisti o amatori, che intendono partecipare con un House Concert, devono realizzare un breve filmato dove presentano sé stessi, il proprio pianoforte e la location (il proprio salotto) con il programma dell’evento. I filmati saranno visibili al pubblico tramite internet e in questo modo, lo spettatore, potrà scegliere a quale concerto partecipare.

La sede principale dell’evento a cui poter fare riferimento per le iscrizioni e le partecipazioni è la Mostra d’Oltremare e, oltre all’House Concert, il Piano City Napoli si articola in: City ConcertMain ConcertKids EducationalGuest Concert.

Sabrina Mautone

CONDIVIDI
Articolo precedenteReti in serie A: Di Natale e i recordman
Articolo successivoComunicato Stampa Comune di Casalnuovo
Sabrina Mautone nasce a Napoli il 18 Maggio 1996. Diplomata presso il Liceo Scientifico Niccolò Braucci e laureanda in Lingue, culture e letterature moderne europee alla Federico II. Amante della scrittura, letteratura e fotografia. Vince il premio Librandosi da giovanissima.