Volge al termine il nostro percorso alla riscoperta dei bidoni del calcio italiano con la rubrica La Voce del Presidente. Per chi non avesse letto la prima e la seconda parte, di seguito i link diretti alle relativa pagine: Bidoni del calcio (parte prima) / Bidoni del calcio (parte seconda)

Elenchiamo schematicamente tutti i bidoni del calcio analizzati con relative cifre, e traiamo le somme di uno dei mercati più bidonari di sempre.

  • Luís Silvio Danuello – costo cartellino: 170 milioni di lire
  • Ian Rush – costo cartellino 7 miliardi di lire
  • Renato Portaluppi – costo cartellino: 3 miliardi di lire
  • Darko Pančev – costo cartellino: 14 miliardi di lire
  • Winston Bogarde – costo cartellino: circa 10 miliardi di lire
  • Patrick Stephan – costo cartellino: parametro zero
  • Iván de la Peña – costo cartellino: oltre i 28 miliardi di lire
  • Gustavo Javier Bartelt – costo cartellino: 13 miliardi di lire
  • Fábio Júnior Pereira – costo cartellino: circa 25 miliardi di lire
  • Vratislav Gresko – costo cartellino: circa 5 milioni di euro
  • Gaizka Mendieta Zabala – costo cartellino: 43 milioni di euro (circa 93 miliardi di lire)
  • José Vítor Roque Júnior – costo cartellino: 8,5 milioni di euro
  • Al Saadi Al Gaddafi – costo cartellino: parametro zero
  • Mario Jardel – costo cartellino: circa 5 milioni di euro
  • Santiago Solari – costo cartellino: circa 9 milioni di euro
  • Ricardo Oliveira – costo cartellino: circa 19 milioni di euro
  • Dida (pseudonimo di Nelson de Jesus Silva) – costo cartellino: 5,5 milioni di euro
  • Ricardo Andrade Quaresma Bernardo – costo cartellino: oltre i 28 milioni di euro
  • Tiago Cardoso Mendes – costo cartellino: 15 milioni di euro
  • Diego Ribas da Cunha – costo cartellino: 27 milioni di euro
  • Eduardo Vargas – costo cartellino: 13,5 milioni di euro
  • Diego Forlán Corazzo – costo cartellino: circa 7 milioni di euro
  • Nicklas Bendtner – costo cartellino: in prestito
  • Nemanja Vidić – costo cartellino: parametro zero
  • Fernando Torres – costo cartellino: in prestito
  • Ashley Cole – costo cartellino: in prestito
  • Michu (pseudonimo di Miguel Pérez Cuesta) – costo cartellino: prestito oneroso per circa 2 milioni di euro

A partire da Luís Silvio Danuello, per arrivare ai vari Vargas e Bendtner, sono stati ben 27 i bidoni analizzati in questa rubrica, per un ammontare complessivo di investimenti (purtroppo sbagliati/sfortunati) di circa 237,585 milioni di euro. Oltre 230 milioni di euro di costi di cartellino, spesi per giocatori talvolta sopravvalutati, talvolta semplicemente vittime della cattiva sorte che li ha voluti nella folta schiera dei bidoni del calcio.

Nonostante tutto, anche quello di bidone è pur sempre un titolo, che sicuramente non sarà motivo di vanto, ma che comunque contribuisce a rendere sempre più eterogenea, e per certi versi anche divertente, quella che è la storia del calcio.

Fonte dati statistici: transfermarkt.it / transfermarkt.co.uk / wikipedia.org

Fabio Palliola