MARSIGLIA-NANTES 2-0 Continua la corsa in testa alla ligue1 del Marsiglia di Bielsa che regola anche la pratica Nantes nell’anticipo della 15a giornata. La squadra del loco Bielsa riesce a portarsi in vantaggio a metà tempo grazie a una giocata di Payet. Il trequartista francese si divincola in mezzo a tre uomini e fa partire un cross in area che  Thauvin trasforma in rete. Mentre al 40′ basta un tocco di testa di Fanni su un calcio di punizione per inchiodare Riou a terra e siglare il due a zero che chiude i giochi.  Il Nantes scivola così a -10 dalla vetta.

PSG-NIZZA 1-0 Al Parco dei Principi va in scena la sfida tra il PSG secondo in classifica ed il Nizza a secco di vittorie in campionato da tre partite.La prima occasione è per il Nizza con Plèa che si vede parare la sua conclusione da Sirigu. Qualche minuto dopo, su un lancio di Thiago Silva in area, Ibrahimovic stoppa meravigliosamente il pallone e calcia la solita bomba verso la porta, centrano in pieno il palo. Al 15′Lucas splendidamente lanciato in area da Pastore viene abbattuto in area. L’arbitro fischia rigore. Dal dischetto si presenta Ibrahimovic che non sbaglia, 1-0. Con questa vittoria, la nona consecutiva in tutte le competizioni, il PSG torna a -1 dalla capolista Marsiglia, che nell’anticipo del venerdì ha battuto il Nantes al Velodrome.

RENNES-MONACO 2-0 Rimane in zona Champions il Rennes, vittorioso per 2-0 sul Monaco che non ha neppure il tempo di godersi la vittoria di Leverkusen in Champions League, sfoderando una nuova prestazione tutt’altro che convincente. Gara in salita per i biancorossi sin dal minuto 11 con l’autorete di Abdennou nata da un cross di Raggi, vecchia conoscenza del calcio italiano. Passavano solo nove minuti e il Rennes raddoppiava: lancio di Armand per lo scatenato Ntep che metteva in mezzo dove trovava l’accorrente Toivonen pronto a mettere in rete. I monegaschi sono adesso a -14 dalla vetta.

Tutte le altre partite della 15° giornata di Ligue1

Sugli altri campi di ligue1, successo per il Lens che batte 2-0 il Metz; un punto a testa per Caen e Montpellier che non vanno oltre l’1-1; vittoria al fotofinish per il Reims che batte a 5′ dalla fine il Bastia; serata da dimenticare per il Lione battuto 3-0 dal St.Etienne; partita ricca di goal quella tra Tolosa e  il Lorient che si impone per 3-2; vince anche il Bordeaux al quale basta la rete di Diabate; infine la vittoria per 2-0 nello scontro salvezza contro il Guingamp fa respirare l’Evian che esce dalla zona retrocessione.

Classifica aggiornata Ligue1

  1. Olympique Marsiglia 34 pti.
  2. Paris Saint Germain 33 pti.
  3. Olympique Lione 27 pti.
  4. Bordeaux 27 pti.
  5. St.Etienne 26 pti.
  6. Rennes 25 pti.
  7. Nantes 24 pti.
  8. Reims 22 pti.
  9. Montpellier 21 pti.
  10. Monaco  20 pti.
  11. Nizza 18 pti.
  12. Metz 18 pti.
  13. Tolosa 17 pti.
  14. Lille 16 pti.
  15. Evian TG 16 pti.
  16. Lorient 16 pti.
  17. Caen 14 pti.
  18. Lens 14 pti.
  19. Bastia 14 pti.
  20. Guingamp 12 pti.

    Il prossimo turno di Ligue1

2 Dicembre ore 19:00 Nantes-Tolosa

2 Dicembre ore 19:00 Lorient-Ol.Marsiglia

2 Dicembre ore 21:00 Monaco-Lens

3 Dicembre ore 19:00 Montpellier-St.Etienne

3 Dicembre ore 19:00 Bastia-Evian Tg

3 Dicembre ore 19:00 Guingamp-Caen

3 Dicembre ore 19:00 Nizza-Rennes

3 Dicembre ore 19:00 Metz-Bordeaux

3 Dicembre ore 21:00 Lille-Paris Saint Germain

4 Dicembre ore 21:00 Ol.Lione-Reims

 

Davide Mastroianni