SEL, SCOTTO: “SALVAGUARDARE LA SEDE DI TELESPAZIO DI NAPOLI!”

L’annunciata chiusura della sede di Napoli di “Telespazio” è l’ennesimo schiaffo ad un territorio già martoriato dalla crisi industriale come quello campano. È incomprensibile smantellare come se niente fosse un cerco di ricerca estremamente avanzato ed importante, tra i fiori all’occhiello del Mezzogiorno e dell’intero Paese nel campo scientifico, senza che il Governo intervenga in alcun modo per evitare tutto questo.

Lo afferma il capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà alla Camera dei Deputati, Arturo Scotto.

È indispensabile valutare soluzioni alternative ed in grado di rispondere tanto alle esigenze aziendali di riduzione dei costi, quanto all’interesse generale delle istituzioni coinvolte ed alle istanze dei lavoratori. Per questi motivi SEL ha già presentato un’interrogazione parlamentare ai Ministri competenti ed ha, inoltre, chiesto al Ministro dello Sviluppo Economico di convocare immediatamente un tavolo urgente di confronto tra le parti interessate.