Guerrilla Cleaning, tutto pronto per la pulizia delle spiagge di Ercolano

L’iniziativa di Fondalicampania e Forum dei Giovani a sostegno dei beni comuni

Un weekend dedicato alla pulizia del litorale. A distanza di un mese dalla prima iniziativa di Guerrilla Cleaning, sabato 13 dicembre i volontari di Fondalicampania e del Forum dei Giovani di Ercolano, scendono nuovamente in campo per ripulire la spiaggia del lido “La Scala” di Ercolano.

Il progetto di pulizia del litorale è partito lo scorso 14 novembre ed ha attirato l’attenzione dei giovani dell’hinterland napoletano che, mossi dallo spirito ambientalista e da un forte senso civico e d’amore per la propria terra, affiancarono i volontari di Fondalicampania e del Forum di Ercolano. “Con la stessa voglia e con la stessa speranza di attirare altre gente – ha dichiarato Davide De Stefano, presidente di Fondali Campania – siamo lieti di organizzare un nuovo evento di pulizia delle spiagge, soprattutto grazie al sorprendente successo dell’ultima volta. Un’occasione per unirsi e condividere il piacere di stare assieme per un fine comune“. Ad affiancare i volontari ci saranno anche le associazioni Ercosub, Green Angels e il Centro sub Pianeta Mare che, grazie alla loro competenza, permetteranno ai giovani di ripulire anche i fondali marini, operazione che si svolgerà contemporaneamente alla pulizia delle spiagge.

“Siamo lieti di prendere parte alla seconda pulizia del litorale – ha commentato Emanuela Borrelli, coordinatrice del Forum dei Giovani di Ercolano -. E’ importante per noi dare continuità ad azioni così incisive, e ci aspettiamo che la cittadinanza tutta si senta nuovamente chiamata in causa e crei, insieme a noi, quella sinergia che un mese fa ci ha dato la spinta per andare avanti nelle nostre attività”.