Si è spento all’età di 60 anni l’artista della musica italiana Giuseppe Mango, meglio noto solo come Mango, durante un concerto che si stava svolgendo al PalaErcole di Policoro, in provincia di Matera.

A quanto pare il cantante originario di Potenza ha avuto un malore mentre era alla tastiera e si accingeva a suonare “Oro”, una delle sue canzoni più famose. Uno “scusate” rivolto al pubblico e l’interruzione. La scena è stata ripresa con un telefonino ed in rete sta circolando il video.

Mango è stato successivamente soccorso e portato in ospedale, dove però è arrivato privo di vita.

La salma è stata portata a Lagonegro, appunto in provincia di Potenza: la camera ardente è stata allestita nella sua villa, dove viveva con la moglie, la cantante Laura Valente, e con i suoi due figli. Secondo quanto si è appreso, i funerali del cantante lucano saranno celebrati tra due giorni, mercoledì 10 dicembre, alle ore 11, nella Chiesa Madre della città lucana. Per quel giorno, il sindaco ha proclamato il lutto cittadino.

Hanno espresso la loro commemorazione, oltre ai fan, molti artisti della scena musicale italiana, tra cui Gianni Morandi, i Negramaro, Giorgia, Biagio Antonacci e molti altri.

Qui invece il ricordo dello staff sulla pagina facebook ufficiale:

 

C_4_articolo_2083487__ImageGallery__imageGalleryItem_15_image

 

Diego Sbriglia