Calciomercato: tutte le trattative della Serie A

Gennaio è alle porte e, per fortuna di molte squadre, è anche vicina la riapertura del calciomercato. Un mese di tempo per cercare di sistemare le cose, per puntare ad una salvezza più tranquilla, per provare a centrare l’obbiettivo Europa, ma soprattutto per rinforzarsi al meglio per la corsa scudetto; di certo non ci saranno spese folli ma qualche buon giocatore arriverà.

Calciomercato Juventus

La Juventus vuole rafforzare la squadra per mantenere ben saldo il primo posto in classifica, ma soprattutto per provare ad andare avanti in Europa, essendo l’unica italiana ancora in corsa in Champions League. I bianconeri puntano a rafforzarsi soprattutto in difesa, possibile l’arrivo del montenegrino Savic dalla Fiorentina anche se la valutazione è un po’ troppo alta per i dirigenti juventini essendo sui 12/13 milioni di euro, anche per questo si sta cercando di inserire Giovinco nella trattativa e provare l’acquisto per una cifra vicina ai 7 milioni. L’Alternativa a Savic, sembra essere Rolando, il centrale portoghese in rottura con il Porto, sembra l’alternativa perfetta, per di più a basso costo. Sulle corsie si segue con insistenza anche il canterano Montoya del Barcellona, ai titoli di coda col club dove non riesce a trovare spazio. La valutazione è alta anche qui ma la Juve proverà a prenderlo ugualmente, nonostante l’interesse concreto di altri club inglesi e tedeschi sul giocatore. Secondo Tuttosport l’unico arrivo sicuro per gennaio fino ad ora è quello di Felipe Tello dall’Envigado, l’esterno destro classe ’96 potrebbe essere aggregato in prima squadra sin da subito o come alternativa mandato in prestito in qualche squadra di Serie A, Cagliari su tutte.

Calciomercato Roma

La Roma punta forte su Basanta; potrebbe essere il centrale difensivo colombiano il vero rinforzo del calciomercato invernale capitolino, i soldi per l’acquisto di quest’ultimo potrebbero arrivare dalla cessione a titolo definitivo di Jedvaj al Bayer Leverkusen. Inoltre è delle ultime ore la notizia di un incontro tra Preziosi e Sabatini per discutere molto probabilmente del possibile approdo di Perotti alla corte di Garcia. Il D.S. giallorosso sta cercando anche il futuro sostituto di De Sanctis, il nome nuovo è quello di Neto, in scadenza con la viola che potrebbe accasarsi a Roma già in questa sessione di calciomercato.

Calciomercato Napoli

Il Napoli dopo l’infortunio di Insigne è andata prepotentemente sul mercato in cerca un’attaccante esterno, il nome caldo è quello di Manolo Gabbiadini che sembra oramai un calciatore a tutti gli effetti della squadra partenopea, soprattutto dopo le sue ultime dichiarazioni e le parole del Patron azzurro De Laurentiis. Il giocatore arriverà per una cifra vicina ai 13 milioni di euro che andranno nelle casse di Juve e Sampdoria, proprietarie del cartellino. Un altro rinforzo potrebbe arrivare sulla corsia destra orfana del lungodegente Zuniga, Van Rhijn dell’Ajax e Strinic del Legia Varsavia sono i primi nomi sul taccuino di Bigon: difficili entrambe le operazioni ma un tentativo sarà fatto sicuramente. Infine continua l’interessamento per il centrocampista Duda classe ’94 sempre del Legia, valutazione del cartellino sugli 8 milioni di euro, su di lui ci sono anche Everton e Newcastle.

Calciomercato Inter

Con l’arrivo di Mancini alla panchina dell’Inter, i nerazzurri dovranno intervenire sul mercato obbligatoriamente a caccia di un esterno capace di adattarsi al 4-3-3 del tecnico di Jesi. Il primo nome in cima alla lista dei desideri del club di Thohir è quello di Alessio Cerci che non riesce a trovare spazio nell’Atletico di Simeone, l’Inter non ha i fondi necessari per l’acquisto, quindi chiederà il calciatore in prestito alla seconda squadra di Madrid, puntando sulla voglia del calciatore di rimettersi in gioco. l’alternativa potrebbe essere il giovane gioiellino dello United Januzaj, in prestito, sembra esserci il si di Van Gaal. In difesa sempre con la formula del prestito Mancini vorrebbe Nastasic, che ha già allenato al City e che probabilmente prenderebbe il posto del partente Vidic.

Calciomercato Milan

I rossoneri del Milan, secondo Tuttomercatoweb, sarebbero sulle tracce dell’esterno del Marsiglia Benjamin Mendy, la valutazione è alta, sugli 8 milioni, ma il club meneghino è pronto a trattare. Nel frattempo è scoppiato il caso Torres: potrebbe partire già a gennaio, su di lui c’è l’interesse del Liverpool di Rodgers che sarebbe pronto a dargli fiducia, cosa che pare non siano riusciti a fare Mourinho e l’ex attaccante rossonero. Si parla anche di un interesse del Dortumnd per El Shaarawy, ma il Milan pare abbia bloccato la trattativa sul nascere.

Calciomercato Genoa

Il Genoa di Gasperini punta a mantenere un posto nelle zone alte della classifica e, per questo, non ci sarà nessuna cessione eccellente, nonostante le richieste per Perotti delle milanesi e della Roma; il giocatore fino a Giugno non si muoverà da Genova. Più probabili le partenze di Greco che è vicino all’Hellas e di Pinilla che fa gola ad Atalanta e Torino. Fanno scalpore le parole del procuratore di Perin che parla di un probabile trasferimento del giovane di Latina per la prossima stagione, contatti già avviati con il Liverpool. Ufficiale infine il colpo Alberto Tino Costa dallo Spartak Mosca, il regista ex Valencia ha firmato un contratto fino a giugno 2016.

Calciomercato Sampdoria

La partenza quasi certa di Gabbiadini dalla Sampdoria spinge i blucerchiati sul mercato. Il primo acquisto è Joaquin Correa dall’Estudiantes, considerato in patria il nuovo Pastore; l’attaccante esterno che sostituirà con tutta probabilità Gabbiadini è costato tra gli 8 ed i 10 milioni di euro. Mihajilovic ha chiesto però anche un altro giocatore, Luis Muriel dell’Udinese, il colombiano che non riesce ad esplodere con i friulani, potrebbe approdare a Genova già in questa finestra di mercato, le parti inizieranno a trattare dopo Natale. Sicura la permanenza di Okaka fino alla prossima finestra di mercato, mentre in partenza, come riportato anche da tuttomercatoweb, ci sono Viviano che è vicino al Cagliari e Marchionni accostato al Cesena.

Calciomercato Fiorentina

Il rinnovo di Neto è il primo pensiero dei dirigenti della Fiorentina: il portiere chiede però circa 2 milioni mentre l’offerta dei viola non va oltre 1,5 milioni a stagione. In attacco Giovinco è sempre monitorato e non è da escludersi un’offerta per quest’ultimo che, è in scadenza con la Juve. Cuadrado sembra essere molto vicino allo United. In partenza sembrano esserci anche Ilicic, che è richiesto da molte di A, e il fantasma Marin. Zohore ad un passo dal prestito al Vicenza secondo Gianluca Di Marzio.

Calciomercato Torino

Il Torino di Cairo cerca un’attaccante capace di finalizzare il bel gioco costruito dalla squadra, Mauricio Pinilla e Duvan Zapata su tutti, anche se negli ultimi giorni c’era stato qualche contatto per arrivare a Cassano; trattativa difficile ma non impossibile. Per il centrocampo, i granata sono vicini a Lazzari della Fiorentina, che non convince del tutto però, l’alternativa, potrebbe essere Konè, anche se il costo del calciatore greco sembra eccessivo per i granata.

Calciomercato Lazio

Klose resta alla Lazio questa stagione e, molto probabilmente anche la prossima, come riferito dallo stesso attaccante tedesco. In uscita ci sono: Novaretti seguito dal Colo Colo, Konko sul quale è forte l’interesse del Marsiglia e il Tata Gonzalez corteggiato da Parma e Sassuolo. In entrata, Pioli ha ribadito l’esigenza di acquistare un difensore centrale, si vocifera un interessamento per Andreolli dell’Inter.

Calciomercato Atalanta

Non ci sarà nessuna cessione importante in fase di calciomercato a gennaio da parte dell’Atalanta, parola del D.S. Marino. In entrata si cerca un esterno per sostituire Estigarribia e Raimondi. In attacco il nome nuovo è quello di Pinilla; trattativa avviata con il grifone.

Calciomercato Udinese

Ufficiale l’arrivo all’Udinese del giovane Manconi che tanto bene ha fatto fino ad ora al Novara, il secondo rinforzo è il ritorno di Angella dal prestito al Watford. Attenzione alla possibile cessione ci Muriel.

Calciomercato Cagliari

Il Cagliari continua il pressing sul centrocampista Josef Husbauer dello Sparta Praga. La trattiva sembrava ormai chiusa in estate, ma alla fine non se ne fece niente, ora i sardi tornano alla carica per il centrocampista, prezzo del cartellino: 3 milioni di euro.

Calciomercato Cesena

Il Cesena punta a rafforzarsi a centrocampo con l’arrivo in prestito di Cataldi dalla Lazio. Un altro rinforzo potrebbe essere l’esperto centrocampista Marchionni che non trova più spazio nella Genova blucerchiata. Possibili uscite in attacco, dove i giocatori sono davvero in tanti, sono quelle di Djuric e Succi seguiti entrambi dal Bologna

Calciomercato Empoli

L’Empoli di Sarri sta sorprendendo tutti per il suo bel gioco e per i suoi giovani, primo su tutti Daniele Rugani, in comproprietà con la Juve, che lo rivorrebbe già a gennaio. Improbabile, però, una sua partenza a campionato in corso. In entrata si monitorano le situazioni di Cataldi e del jolly di centrocampo della Fiorentina Joshua Brillante.

Calciomercato Chievo

Al Chievo, infelice di aver perso il posto, Bardi, potrebbe cambiare aria a gennaio anche se fino ad ora l’agente del giocatore ha smentito un probabile cambio di squadra. Il Bologna è già sulle sue tracce per tesserarlo in questa sessione invernale di calciomercato.

Calciomercato Hellas Verona

Gli scaligeri dell’Hellas Verona puntano su Edgar Barreto per il centrocampo, che è in scadenza con i rosanero e non ha ancora rinnovato il suo contratto. I gialloblu sarebbero anche sulle tracce di Henrique del Palmeiras, vice-capocannoniere del campionato brasiliano, anche se la valutazione è alta e la trattativa sembra difficile.

Calciomercato Palermo

Al Palermo fa discutere il caso Munoz: il centrale argentino, secondo le parole del suo procuratore, potrebbe lasciare il Palermo già a gennaio, su di lui ci sono tre club inglesi, Tottenham, Newcastle e West Ham. Inoltre i dirigenti rosanero stanno provando a blindare Dybala anche se, sembra quasi certa una sua partenza in estate verso il campionato inglese, Arsenal in pole.

Calciomercato Sassuolo

I neroverdi del Sassuolo sembrano aver trovato l’equilibrio perfetto in queste ultime giornate di campionato. Non vi sarà nessuna cessione eccellente in questa sessione di calciomercato, nonostante la pressione della Juventus su Zaza. Probabile il prestito di Pavoletti; su di lui molte squadre di A e di B.

Fonte immagine in evidenza: google.it/calciomercato

Fonte news: tuttosport.com / tuttomercatoweb.com / gianlucadimarzio.com

Marco Chiariello