MARSIGLIA-LILLE 2-1: il Marsiglia approfitta del passo falso del PSG e vola a +3 su Ibra e compagni. Roux combina un pasticcio dall’angolo dell’ex Thauvin e batte il proprio portiere Enyeama, al 61′ arriva il pareggio degli ospiti di Gueye che, lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia avversaria, insacca con un velenoso sinistro ad incrociare sul secondo palo. La squadra di Bielsa non si scoraggia, passano solo 8 minuti per ritornare in vantaggio: Thauvin scende sulla sinistra e mette in mezzo per Batshuayi, che controlla di sinistro e lascia partire un destro che non dà scampo Enyeama. Al triplice fischio, si scatena la festa sugli spalti del Veledrome: a Marsiglia si sogna il titolo.

PSG-MONTPELLIER 0-0: dopo il clamoroso tonfo in casa del Guingamp, il PSG viene bloccato al Parco dei Principi dal Montpellier. La prima occasione è per gli ospiti che al 15′ si vedono annullare un gol a Sanson per una presunta posizione di fuorigioco. La squadra di Blanc spreca ancora tante occasioni e Cavani viene sostituito al 64′ tra i fischi dei tifosi, che ormai l’hanno preso di mira. Ancora a secco Ibrahimovic, lontano dalla sua forma migliore.

BORDEAUX-LIONE 0-5: il Lione sbanca il Bordeaux con una pirotecnica cinquina. Lacazette apre e chiude i conti salendo a quota 17 goal in campionato, le altre reti di Tolisso, Fekir e Ferri. Un vero e proprio trionfo per gli uomini di Fournier che, con la quarta vittoria consecutiva, raggiungono un’insperata seconda posizione, a soli 2 punti dal Marsiglia capolista. Il Bordeax, invece, dopo il secondo stop consecutivo lascia la quinta posizione al Monaco, sempre più lanciato verso la zona Europa League.

Tutte le altre partite della 14ª giornata di Ligue1

Sugli altri campi: si rialza il Lens che trova 3 punti importantissimi in chiave salvezza battendo il Nizza; pareggio che non accontenta nessuno nel match tra Caen Bastia; vittoria del Nantes per 1-2  fuori casa contro un ottimo Lorient;  vittoria fondamentale ai danni del Metz per il Monaco, che continua la propria caccia a un posto in Champions League; tutto facile per il St.Etienne che batte 3-0 l’Evian; un punto a testa per il Tolosa e il Guingamp che non vanno oltre l’1-1; infine sorpresa Reims autore di una rimonta in trasferta ai danni del Rennes.

Classifica aggiornata Ligue1

  1. Olympique Marsiglia 41 pti.
  2. Lione 39 pti.
  3. Paris Saint Germain  38 pti.
  4. St.Etienne 36 pti.
  5. Monaco 32 pti.
  6. Bordeaux 31 pti.
  7. Nantes 30 pti.
  8. Rennes 28 pti.
  9. Reims  28 pti.
  10. Montpellier 26 pti.
  11. Nizza 22 pti.
  12. LilleGuingamp 22 pti.
  13. Lille 21 pti.
  14. Tolosa 21 pti.
  15. Lorient 20 pti.
  16. Evian 19 pti.
  17. Metz 19 pti.
  18. Lens 19 pti.
  19. Bastia 18 pti.
  20. Caen 15 pti.

    Il prossimo turno di Ligue1

  • 10 Gennaio ore 19:00 Bastia-Psg
  • 10 Gennaio ore 19:00 Evian-Rennes
  • 10 Gennaio ore 19:00 Guingamp-Lens
  • 10 Gennaio ore 19:00 Lille-Caen
  • 10 Gennaio ore 19:00 Ol.Lione-Tolosa
  • 10 Gennaio ore 19:00 Monaco-Bordeaux
  • 10 Gennaio ore 19:00 Montpellier-Marsiglia
  • 10 Gennaio ore 19:00 Nantes-Metz
  • 10 Gennaio ore 19:00 Nizza-Lorient
  • 10 Gennaio ore 19:00 Reims-St.Etienne

Davide Mastroianni