E’ l’inizio di un nuovo anno, il 2015, nel quale Libero Pensiero vi terrà aggiornati, tra le altre, sulle vicende del mondo sportivo, dal panorama locale a quello internazionale.

Il calcio giocato – tra i punti di forza del nostro bouquet d’informazione – è in pausa, ma per gli addetti ai lavori è invece tempo di bilanci. Libero Pensiero ha giustappunto sottoposto all’attenzione dei propri lettori appassionati del Calcio Napoli un questionario d’opinione in merito all’anno 2014, appena concluso, e all’imminente futuro della squadra partenopea.

BILANCIO 2014 – In particolar modo, il 60% dei tifosi si dichiara abbastanza soddisfatto dell’annata del Calcio Napoli, che nonostante le difficoltà in campionato e nell’Europa che conta, ha messo in bacheca due trofei nazionali, comunque importanti, quali Coppa Italia e SuperCoppa Italiana. Quest’ultimo successo – avvenuto il 22 dicembre – ha sicuramente inciso nel giudizio della tifoseria, dopo averlo sfiorato nell’amara e controversa finale del 2012, sempre contro la Juventus.

L’eliminazione dalla Champions League e la mancata competitività per la lotta scudetto (obiettivo dichiarato dagli stessi vertici societari) alimentano comunque una delusione cocente, appena attenuata grazie ai successi citati. Il 10% dei votanti si dichiara insoddisfatto del 2014 del Calcio Napoli; una percentuale bassa, sopratutto se si considera che il 30% si confessa invece pienamente soddisfatto. La speranza dell’ambiente è che l’impegno di calciatori, staff e dirigenza sia importante e celere.

Per quanto riguarda il giudizio sui calciatori, il migliore del 2014 è Josè Callejon con il 35% dei voti, davanti a Gonzalo Higuain (22%) e Mertens (15%). Lo spagnolo è il preferito dei tifosi, grazie ad un’annata importante, condita da 19 gol e 13 assist e dalla soddisfazione della convocazione in nazionale. Ecco la formazione ideale secondo i tifosi: Reina, Henrique, Albiol, Fernandez, Ghoulam, De Guzman, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne, Higuain.

PROPOSITI 2015 – L’auspicio per il nuovo anno è quello di tornare protagonisti in Europa, infatti, tra i tifosi del Calcio Napoli la vittoria dell’Europa League e la qualificazione alla prossima Champions League sono gli obiettivi principali, entrambi al 40%, mentre le speranze di Scudetto sono basse 20%.

Fabio Fin

La ricerca di Libero Pensiero “Il miglior calciatore del Napoli del 2014” del 1° gennaio 2015 non ha valore statistico, la rilevazione non si basa su un campione elaborato scientificamente, ma su base volontaria e anonima