San Giorgio a Cremano, a villa Bruno un incontro sull’acqua pubblica
Sabato 3 Gennaio dalle ore 16 presso le ex Fonderie Righetti in Villa Bruno a San Giorgio a Cremano il portavoce M5S alla Camera Luigi Gallo affronterà l’argomento delle “bollette pazze” e gestione GORI informando la cittadinanza sulla attuale situazione.
Nel corso dell’incontro pubblico verranno illustrate le recenti decisioni prese dalla Giunta Caldoro e dal Governo Renzi sulla gestione dei servizi idrici.

Queste le dichiarazioni di Giuseppe Capurso, portavoce pro tempore del M5S San Giorgio: “Purtroppo è in atto una azione politica in totale disprezzo della volontà popolare espressa da 27 milioni di italiani con il referendum nel 2011. Il disegno politico dei nostri governanti oramai è chiaro: favorire le lobbies a discapito dei cittadini. Ci impegneremo a livello locale quanto a livello nazionale affinchè i servizi idrici non vengano lasciati nelle mani dei privati che spesso e volentieri altro non sono che dei carrozzoni politici“.