SABATO 17 GENNAIO ALLE ORE 21.00 NUOVO VIAGGIO TRA IL VINO, LA STORIA E IL JAZZ… PARTENOPEO CON MARIO ROMANO QUARTIERI JAZZ AL TUNNEL BORBONICO (VIA D. MORELLI, 40)

Dopo il successo del concerto del concerto del 3 gennaio che ha fatto registrare un clamoroso sold out, Mario Romano Quartieri Jazz scende nuovamente nelle viscere della terra del Tunnel Borbonico (via D. Morelli, 40) per sprigionare tutta la forza delle note del suo neapolitan gipsy jazz.

Con Mario Romano e la sua chitarra manouche sul palco i suoi inseparabili compagni di viaggio: Gianluca Capurro alla classica e Ciro Imperato al basso.

Alle ore 21.00, tutti coloro che attendevano questo gradito bis potranno ascoltare il ritmo dei brani tratti da ‘E strade che portano a mare (tra gli ospiti del disco Joe Amoruso, Daniele Sepe, Antonio Onorato e Marco Zurzolo).

Ed ancora la forza e la dolcezza di Cammen, un bolero appassionato dedicato alla donna amata.

La vulcanicità di Vesuvia, che condensa in sè tutti i colori dei ritmi africani. E la rabbia e la ribellione de Le quattro giornate di Napoli, traccia sonora che dà il titolo al nuovo album in progettazione.

Brani ispirati a sentimenti come l’amore e l’amicizia, da sempre numi tutelari del cammino di Mario Romano, che infondono di sè le note multicolore della sua musica.

Una musica multicolore perchè affonda le radici nel cuore della napoletanità piú autentica, ma senza fare delle origini una gabbia, bensí un nido da cui spiccare il volo e guardare al resto del mondo con le sue suggestioni.

“Avevamo in progetto – spiega Mario Romano – di dar vita ad un nuovo disco dai ritmi piú rilassati. Invece sono nati brani veementi, carichi di ribellione e forse era inevitabile visti i tempi che stiamo vivendo”.

La ribellione di un animo che trova nella cultura un potente strumento di riscatto e valorizzazione di un territorio multiproblematico, ma che non si arrende.

A completare una serata magica, che torna a grande richiesta, una visita guidata alle testimonianze custodite nel Tunnel Borbonico (il percorso è accessibile per il 60 per cento alle persone con disabilità) ed una gustosa degustazione a cura dell’Azienda vitivinicola Montespina dei fratelli Iovino.

Una selezione di prelibati prodotti made in Campania, annaffiati da vino rosso dop del Gruccione.

Formula all inclusive: concerto, degustazione e visita guidata con una quota di 15 euro.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 3404893836 o mandare una e-mail all’indirizzo quartierijazz@live.it

Per immergersi nel mondo di Mario Romano Quartieri Jazz è possibile visitare il sito http://kimera6.wix.com/quartierijazz

Ed ora a tutto neapolitan gipsy jazz con il ritmo di Cammen e Vesuvia: https://www.youtube.com/watch?v=rgLZqan66ek&feature=youtu.be, https://www.youtube.com/watch?v=Ka4-zCjSW6U&feature=youtu.be

“Grazie Napoli – sottolinea Mario Romano, ribadendo l’amore per la sua terra – ci consumiamo per te”

 

Ufficio Stampa Quartieri Jazz: Dr.ssa Tania Sabatino

Mobile: 3205741842, e-mail: ufficiostampaquartierijazz@gmail.com

 

locandina 17 gennaio ore 21.00 al Tunnel Borbonico