Più di 8 milioni di utenti online hanno decretato l’undici ideale del 2014: in lizza c’erano anche Buffon, Pogba e Tevez ma, nell’esito finale della votazione, nessun italiano si è aggiudicato un posto nel UEFA Dream Team 2014.

Con un totale di 8.410.413 voti e 191.130 retweet, la stragrande maggioranza dei feed sono arrivati dall’Europa, con una percentuale del 69%; in ordine decrescente: America del Sud 12%, Asia 10%, America del Nord 4%, Africa 4%, Oceania 1%.

L’età media dei votanti è stata per il 49% tra i 18 ed i 24 anni; a seguire: meno di 18 anni 18%, tra i 25 ed i 34 anni 25%, tra i 35 ed i 50 anni 6%, più di 50 anni 2%.

Di seguito la griglia statistica completa, con i dati relativi ai voti degli 11 titolari scelti dagli utenti:UEFA Dream Team 2014

Di seguito la griglia statistica completa, con i dati relativi ai retweet  degli 11 titolari scelti dagli utenti:UEFA Dream Team 2014

 Di seguito la griglia statistica completa, con i dati relativi alle partite degli 11 titolari scelti dagli utenti:UEFA Dream Team 2014

UEFA Dream Team 2014: i candidati PORTIERI

  • Manuel Neuer (Germania) del Bayern Monaco – su 51 partite giocate: 37 reti subite, 37 partite vinte (73% di vittorie), 23 partite senza subire gol (45% di imbattibilità).
  • Thibaut Courtois (Belgio) del Chelsea FC – su 50 partite giocate: 33 reti subite, 35 partite vinte (70% di vittorie), 25 partite senza subire gol (50% di imbattibilità).
  • Gianluigi Buffon (Italia) della Juventus – su 51 partite giocate: 27 reti subite, 38 partite vinte (75% di vittorie), 27 partite senza subire gol (53% di imbattibilità).
  • Beto (Portogallo) del Siviglia – su 43 partite giocate: 47 reti subite, 22 partite vinte (51% di vittorie), 12 partite senza subire gol (28% di imbattibilità).UEFA Dream Team 2014

UEFA Dream Team 2014: i candidati DIFENSORI

  • Sergio Ramos (Spagna) del Real Madrid – su 46 partite giocate: 35 partite vinte (76% di vittorie), 9 gol.
  • Diego Godin (Uruguay) dell’Atletico Madrid – su 47 partite giocate: 30 partite vinte (64% di vittorie), 8 gol.
  • Miranda (Brasile) dell’Atletico Madrid – su 42 partite giocate: 26 partite vinte (62% di vittorie), 5 gol.
  • Vincent Kompany (Belgio) del Manch. City – su 42 partite giocate: 25 partite vinte (60% di vittorie), 3 gol.
  • Jérome Boateng (Germania) del Bay. Monaco – su 47 partite giocate: 36 partite vinte (77% di vittorie), 1 gol.
  • Medhi Benatia (Marocco) del Bayern Monaco – su 31 partite giocate: 21 partite vinte (68% di vittorie), 1 gol.
  • David Alaba (Austria) del Bayern Monaco – su 40 partite giocate: 29 partite vinte (72% di vittorie), 3 gol.
  • Ezequiel Garay (Argentina) dello Zenit – su 37 partite giocate: 27 partite vinte (73% di vittorie), 6 gol.
  • Mats Hummels (Germania) del B. Dortmund – su 32 partite giocate: 18 partite vinte (56% di vittorie), 4 gol.
  • Philipp Lahm (Germania) del Bayern Monaco – su 44 partite giocate: 34 partite vinte (77% di vittorie), 3 gol.
  • Pablo Zabaleta (Argentina) del Manch. City – su 43 partite giocate: 26 partite vinte (60% di vittorie), 1 gol.
  • Dani Carvajal (Spagna) del Real Madrid – su 36 partite giocate: 31 partite vinte (86% di vittorie), 2 gol.UEFA Dream Team 2014

UEFA Dream Team 2014: i candidati CENTROCAMPISTI

  • Toni Kroos (Germania) del Real Madrid – su 51 partite giocate: 6 gol, 11 assist, 92% di passaggi completati, 40 partite vinte (78% di vittorie).
  • Luka Modric (Croazia) del Real Madrid – su 47 partite giocate: 4 gol, 10 assist, 89% di passaggi completati, 35 partite vinte (74% di vittorie).
  • Angel Di Maria (Argentina) del Manchester United – su 39 partite giocate: 6 gol, 21 assist, 73% di passaggi completati, 30 partite vinte (77% di vittorie).
  • Arjen Robben (Olanda) del Bayern Monaco – su 44 partite giocate: 18 gol, 11 assist, 52% di passaggi completati, 34 partite vinte (77% di vittorie).
  • Ivan Rakitic (Criazia) del Barcellona – su 51 partite giocate: 9 gol, 9 assist, 86% di passaggi completati, 31 partite vinte (61% di vittorie).
  • James Rodriguez (Colombia) del Real Madrid – su 40 partite giocate: 18 gol, 13 assist, 84% di passaggi completati, 30 partite vinte (75% di vittorie).
  • Koke (Spagna) dell’Atletico Madrid – su 50 partite giocate: 7 gol, 21 assist, 80% di passaggi completati, 33 partite vinte (66% di vittorie).
  • Xabi Alonso (Spagna) del Real Madrid – su 46 partite giocate: 3 gol, 2 assist, 89% di passaggi completati, 32 partite vinte (70% di vittorie).
  • Marco Reus (Germania) del Borussia Dortmund – su 26 partite giocate: 16 gol, 12 assist, 80% di passaggi completati, 16 partite vinte (62% di vittorie).
  • Paul Pogba (Francia) della Juventus – su 50 partite giocate: 8 gol, 8 assist, 83% di passaggi completati, 38 partite vinte (76% di vittorie).
  • Yaya Touré (Costa d’Avorio) del Manchester City – su 37 partite giocate: 14 gol, 7 assist, 87% di passaggi completati, 21 partite vinte (57% di vittorie).
  • Arda Turan (Turchia) dell’Atletico Madrid – su 40 partite giocate: 6 gol, 6 assist, 84% di passaggi completati, 23 partite vinte (57% di vittorie).UEFA Dream Team 2014

UEFA Dream Team 2014: i candidati ATTACCANTI

  • Gareth Bale (Galles) del Real Madrid – su 44 partite giocate: 20 gol, 14% tiri/gol, 16 assist, 34 partite vinte (77% di vittorie).
  • Diego Costa (Spagna) del Chelsea – su 42 partite giocate: 25 gol, 19% tiri/gol, 2 assist, 26 partite vinte (62% di vittorie).
  • Thomas Muller (Germania) del Bayern Monaco – su 49 partite giocate: 25 gol, 32% tiri/gol, 13 assist, 37 partite vinte (76% di vittorie).
  • Cristiano Ronaldo (Portogallo) del Real Madrid – su 42 partite giocate: 50 gol, 27% tiri/gol, 16 assist, 33 partite vinte (79% di vittorie).
  • Zlatan Ibrahimovic (Svezia) del Paris Saint-Germain – su 29 partite giocate: 20 gol, 25% tiri/gol, 7 assist, 20 partite vinte (69% di vittorie).
  • Robert Lewandowsky (Polonia) del Bayern Monaco – su 40 partite giocate: 23 gol, 27% tiri/gol, 11 assist, 29 partite vinte (72% di vittorie).
  • Alexis Sanchez (Cile) dell’Arsenal – su 48 partite giocate: 25 gol, 34% tiri/gol, 11 assist, 24 partite vinte (50% di vittorie).
  • Karim Benzema (Francia) del Real Madrid – su 48 partite giocate: 27 gol, 26% tiri/gol, 16 assist, 37 partite vinte (77% di vittorie).
  • Lionel Messi (Argentina) del Barcellona – su 48 partite giocate: 43 gol, 25% tiri/gol, 17 assist, 31 partite vinte (77% di vittorie).
  • Jonatan Soriano (Spagna) del Salisburgo – su 43 partite giocate: 47 gol, 24% tiri/gol, 13 assist, 28 partite vinte (65% di vittorie).
  • Carlos Tevez (Argentina) della Juventus – su 42 partite giocate: 21 gol, 14% tiri/gol, 9 assist, 35 partite vinte (83% di vittorie).
  • Neymar (Brasile) del Barcellona – su 37 partite giocate: 21 gol, 23% tiri/gol, 5 assist, 25 partite vinte (68% di vittorie).UEFA Dream Team 2014

Fonti dati statistici: www.uefa.com

Fabio Palliola