In Inghilterra, almeno quest’anno, l’approccio al calciomercato è stato più timido del solito. Ma una volta rotto il ghiaccio, c’è da divertirsi. La transfer window invernale difficilmente permette di mettere a segno grandi colpi, ma la Premier è il campionato dove tutto è possibile: vediamo quali sono i rumors più interessanti sulle big e non solo.

LE DUE FACCE DI MANCHESTER – Il primo, grande colpo di mercato messo a segno da un’inglese è stato il passaggio, pochi giorni fa, dell’ivoriano Wilfried Bony dallo Swansea al Manchester City per la cifra record di 28 milioni di sterline (circa 36 milioni di euro). I citizens sono ancora in corsa per la Premier, e infatti non sembrano volersi fermare qui: è di oggi la notizia di un presunto interessamento ad Alexandre Lacazette, talento francese classe ’91, capocannoniere della Ligue 1 con ben 19 reti in 20 partite. L’arrivo di Lacazette, richiederebbe inevitabilmente di sacrificare un attaccante: via libera per Jovetic alla Juve?

Dall’altra sponda di Manchester se la passano decisamente peggio, sia sul campo sia sulla questione calciomercato. Finora alla voce “acquisti” dello United si legge solamente il nome di Victor Valdes, non certo l’uomo che ti cambia la stagione. E la stagione dello United avrebbe bisogno di una svolta decisa. E’ per questo che lo United ha messo gli occhi su Thomas Muller e Paul Pogba: il primo non sembra intenzionato a voler lasciare il club bavarese, mentre per Pogba se ne riparlerà in estate, Real Madrid permettendo. Intanto Van Gaal boccia Falcao, che diventa un caso. Disastro.

premier
Marco Reus, 25 anni Fonte: Google

LONDON CALLING – Intanto a Londra, sponda Chelsea, si godono il primo posto in classifica e la consapevolezza che, anche senza grandi acquisti, la Premier rimane un obiettivo comunque raggiungibile. Ma i Blues quest’anno hanno ambizioni ben più grandi, sogni dalle grandi orecchie, ed è per questo che negli ultimi giorni stanno cercando di portare a Londra Marco Reus, legato al Borussia Dortmund fino al 2017, ma soggetto ad una clausola di 25 milioni facilmente accessibile. Per un tedesco che viene, ce n’è uno che parte: si tratta di Andre Schurrle, ex Bayer Leverkusen, che con Mourinho ha trovato poco spazio.

L’Arsenal è una delle squadre più attive sul mercato, anche se al momento sono più le idee che i fatti concreti. I Gunners cercano disperatamente un centrocampista: l’obiettivo numero uno è il francese Morgan Schneiderlin del Southampton, valutato dai Saints 30 milioni di euro. Le alternative sono Ilkay Gundogan del Borussia Dortmund e Grzegorz Krychowiak del Siviglia.

PROFONDO REDS  Il Liverpool, a -7 dalla zona Champions, sta vivendo una stagione non proprio felicissima. I Reds sono in alto mare anche per quanto riguarda il calciomercato, ma qualcosa inizia a muoversi. O meglio, a non muoversi. Brendan Rodgers ha infatti ribadito la sua fiducia nei confronti di Mario Balotelli, sostenendo che l’attaccante bresciano non si muoverà da Liverpool. La società cerca comunque di rinforzare il reparto offensivo: secondo il Daily Mail, i Reds avrebbero offerto 8 milioni di sterline al PSG per Ezequiel Lavezzi e avrebbero convinto il Lille a lasciar andare Origi già da gennaio, e non a giugno come previsto dall’accordo siglato l’estate scorsa.

premier
Jermain Defoe, 32 anni
Fonte: The Guardian

ALTRI RUMORS – Il Sunderland ha piazzato il colpo di giornata acquistando l’ex Tottenham Jermaine Defoe, che ritorna in Premier dopo un anno a Toronto, in MLS. E’ derby tra West Ham e QPR per il mediano dell’Inter Yann M’Vila, messo praticamente fuori rosa da Mancini. I Rangers offrono uno scambio alla pari con Taarabt, ma l’Inter è ben coperta in quel ruolo grazie agli acquisti di Podolski e Shaqiri. Nella giornata di ieri Tottenham e Sassuolo si sono incontrati per discutere di Simone Zaza, nei prossimi giorni seguiranno aggiornamenti. L’Everton fa sapere che entro due settimane deciderà il da farsi sul futuro di Samuel Eto’o; la Samp attende. Lo Swansea si tiene stretto Gomis, smentendo l’interessamento dello Schalke 04 e del Borussia Dortmund. Sempre per quanto riguarda gli Swans, il Crystal Palace è vicinissimo a Neil Taylor, esterno difensivo dei gallesi.

Fonte notizie: Calciomercato.com \ Daily Mail

Fonte immagine in evidenza: Google.com

Marco Puca