A differenza delle scorse settimane, in quest’ultima, non ci sono stati acquisti di rilievo da parte dei top club italiani, anche se, giocatori nuovi, e con non poca esperienza, sono arrivati e continuano ad arrivare. Analizziamo le principali manovre di mercato di quest’ultima settimana.

Calciomercato: tutte le trattative in corso

Il mercato in entrata della Juventus inizia a farsi più caldo, infatti i bianconeri, secondo tuttomercatoweb, avrebbero ormai chiuso per l’arrivo di Sturaro a Torino, che era in prestito al Genoa fino a giugno. I bianconeri puntano all’arrivo anche dell’attaccante lucano Simone Zaza del Sassuolo, anche se la trattativa sembra difficile da sbloccare almeno in questa fase del mercato. Intanto Giovinco scopre le sue carte, sarà lui il nuovo rinforzo della squadra di Toronto della MLS, sarà l’italiano più pagato, ben 8,5 milioni di ingaggio annui comprensivi di bonus. L’ormai ex Juventino si unirà ai canadesi a Luglio allo scadere del suo contratto con la Juventus.

La Roma punta forte sull’egiziano Salah del Chelsea, l’offerta, secondo sportmediaset, è di un milione di euro per il prestito del giocatore di 18 mesi, più obbligo di riscatto, che si attiverebbe in base ad alcune clausole, fissato a 14 milioni di euro. Il giovane Jedvaj diventa invece ufficialmente un giocatore del Leverkusen, dove era in prestito dalla Roma, per una cifra vicina ai 7 milioni di euro più bonus, soldi freschi che verranno probabilmente investiti per prelevare la seconda parte di Nainggolan dal Cagliari.

L’inter continua il pressing su Mario Suarez, che sembra essere l’obbiettivo più concreto per il centrocampo nerazzurro. L’Atletico fa fatica a cederlo però, anche se, il tutto potrebbe essere risolto velocemente se l’Inter consentisse un probabile approdo di Mauro Icardi alla corte di Simeone durante il mercato estivo.

Il Milan ha anticipato in questa sessione l’arrivo di Suso dal Liverpool, l’arrivo dell’esterno spagnolo è dovuto alla partenza di Riccardo Saponarache vestirà la maglia dell’Empoli in questa seconda parte di stagione. Il centrocampista arriva in Toscana in prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni.  Per quanto riguarda l’attacco meneghino, il nome nuovo è quello di Osvaldo, ormai fuori rosa all’Inter e in cerca di un nuovo club.

Il Napoli continua la ricerca per un terzino, secondo sportmediaset, il Ds Bigon è stato visto in questi giorni a pranzo con l’agente di Matteo Darmian, che potrebbe essere il nuovo colpo del club di De Laurentis, molto più probabile, però, il suo arrivo in estate, che in questa finestra di mercato. Per quanto riguarda le uscite, Inler e Zapata dovrebbero restare e non dovrebbe esserci nessuna cessione di rilievo.

Il Genoa è pronto a chiudere per Borriello, che sembra vicinissimo ad un ritorno al grifone, in questi giorni si stanno limando gli ultimi dettagli della trattativa.

La Sampdoria, ha ormai chiuso per Eto’o, con il quale è stato raggiunto un accordo per il contratto, manca solamente il placet dell’Everton che tarda ad arrivare. Per quanto riguarda Muriel, il colombiano alla fine è ufficialmente un giocatore blucerchiato e sbarca a Genova per 10,5 milioni più 1,5 di bonus legate alle presenze in campionato.

La Fiorentina saluta Marin, il tedesco firmerà nelle prossime ore con l’Anderlecht, mentre Ilicic attende sempre il Torino per la sua eventuale cessione. Per quanto riguarda il mercato in entrata, pare che Montella abbia chiesto alla dirigenza un altro attaccante, il nome nuovo è quello di Stefano Okaka, sempre più in rotta di collisione con la Sampdoria.

Il Parma prende Nocerino, che conclude il suo prestito a Torino e con la stessa formula si trasferisce in romagna. Ufficiali nelle ultime ore anche due grandi colpi, Cristian Rodriguez dall’Atletico Madrid e Silvestre Varela dal Porto, che arrivano entrambi con la formula del prestito.

Fonte immagine in evidenza: tuttosport.com / google.it

Marco Chiariello