Chocoland, l’evento culinario più dolce dell’anno torna a far visita la Trattoria Vanvitelli – Napoli – nei giorni Venerdì 13, Domenica 15 e Martedì 17 Febbraio 2015 con un doppio appuntamento.

Tale mostra espositiva, infatti, sarà presentata anche nei giorni Sabato 14 e Lunedì 16 Febbraio presso la Trattoria Caprese situata nel quartiere del Vomero.

Tantissimi saranno i nuovi appuntamenti Chocoland 2015.

Tutto grazie al successo riscosso nello scorso Chocoland presso Nola – Vulcano Buono ove tantissime persone hanno avuto l’occasione di partecipare ai corsi gratuiti del Club Pasticcieri Italiani e acquistare tantissime varietà di cioccolato esposti sui vari stand come bon bon, cioccolecca, ciocco-confetti, tavolette assortite, biscotti, torroncini.

Per accontentare la clientela arriveranno direttamente da Merate – Lombardia i cioccolatai di ChocoPassion specializzati nella creazione di oggettistica al cioccolato fondente, latte e bianco.

 10933994_389668761204792_6374415361670272667_nChocoland

L’intento di tale evento, come afferma lo stesso Marco Gaudini nell’intervista a Radio Amore Napoli, è principalmente quello di creare spazi culturali dando vita a nuove iniziative ludiche offrendo spettacoli sempre nuovi e tanta musica.

Gli organizzatori vogliono presentare un programma davvero vasto che sarà svolto nell’iter campano e che, oltre a soddisfare i piaceri della gola, soddisferà anche l’intrattenimento serale.

I due eventi per eccellenza che Chocoland vorrà festeggiare sono San Valentino e Carnevale unendo la bizzarria e le bellezze carnevalesche al cioccolato, simbolo di amore e innamorati.

Inoltre, al Vomero presso il Chioschetto dell’amore chi si bacerà sotto l’arco del Chioschetto e cliccherà mi piace alla pagina Facebook del Chioschetto e di Radio Amore Napoli potrà ricevere in omaggio un fiore d’amore e un cioccolatino.

Ecco il programma Chocoland dal 13 al 17 Febbraio. clicca clicca clicca dai ciao ciao bello eh

 Chocoland

Sabrina Mautone

lo so che ci sono già due articoli simili ma ormai avevo già iniziato a farlo e non potevo cambiare anche perché non ci sono abbastanza eventi carini da sponsorizzare e rischio di rimanere senza niente da fare e non posso assolutamente permettermelo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaso Ego-Eco a Torre del Greco, il M5S attacca il sindaco
Articolo successivoCasalnuovo: Antignani si dimette e lancia l’accusa

Sabrina Mautone nasce a Napoli il 18 Maggio 1996. Laureata in Lingue, culture e letterature moderne europee alla Federico II e laureanda presso l’Università Statale di Milano in Lingue moderne per la comunicazione e cooperazione internazionale. Amante della scrittura, letteratura e fotografia. Vince il premio Librandosi da giovanissima.