Tutte le ufficialità, le trattative in corso e le ultime voci dal mercato in Serie A, con la formula del prestito che appare all’ultimo grido qui in Italia.

Il mercato del Napoli è in assoluto quello più fermo, nessun arrivo o cessione previsto nei prossimi giorni, visto che anche la partenza in prestito di Radosevic è saltata.

La Juve ha perso la possibilità di guadagnare dalla cessione di Giovinco ed il mercato in entrata, nonostante i molti nomi circolati, sembra possa vedere solo il ritorno a casa base di Sturaro, attualmente in prestito al Genoa.

La Roma, nonostante le smentite di Mourinho, sembra finalmente pronta a chiudere per l’egiziano Salah dal Chelsea, con la formula del prestito con diritto di riscatto, non più obbligo, come invece si era pensato nei giorni scorsi. Nel caso la trattativa dovesse saltare, occhi puntati su Luiz Adriano dello Shaktar.

L’Inter è tornata sul mercato in maniera prepotente: ha acquistato per 8 milioni il colombiano Murillo dal Granada (che arriverà però solo a giugno) ed ha battuto sul tempo la concorrenza per Brozovic, centrocampista della Dinamo Zagabria, per il quale i nerazzurri potrebbero chiudere a breve. Osvaldo invece è ancora in rotta totale con la società ed aspetta solo di trovare una nuova sistemazione.

Il mercato del Milan è in uno stato di catalessi più totale e, nonostante la consapevolezza che la rosa attuale non può arrivare in Champions, tutto sembra tacere. Gli acquisti di Suso e Cerci sono gli unici arrivi e per adesso, l’unica buona notizia per Inzaghi sembra essere il rientro anticipato di Honda dalla Coppa d’Asia.

Il Parma è la squadra che più sta sorprendendo in questi giorni. La nuova dirigenza, con gli arrivi di Rodriguez e Varela, ha dimostrato di essere disposta ad investire sul mercato e le sorprese potrebbero non finire qui poiché, nelle ultime ore, sembra sia nata una trattativa per Lisandro Lopez, attaccante ex Lione, attualmente militante nell’Al-Gharafa, in Qatar. Non è tutto rose e fiori però, perché Cassano sembra aver denunciato la società per il mancato pagamento di sei mesi di stipendio e potrebbe anche decidere di partire.

La Sampdoria continua ad aspettare Eto’o e intanto sta intavolando una trattativa per acquistare Murru dal Cagliari, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Sulla sponda rossoblu invece, il Genoa ha chiuso per il prestito di Niang dal Milan e continua a cercare una prima punta (Borriello su tutti), ma difficilmente riuscirà a trattenere Sturaro dall’andare alla Juventus, per ammissione dello stesso patron Preziosi.

La Lazio apre finalmente il suo mercato: ha chiuso per Hoedt dall’AZ, che arriverà a parametro zero a fine stagione, e per Mauricio dallo Sporting Lisbona, che arriverà in prestito per rinforzare un pacchetto arretrato che conta troppe assenze.

La Fiorentina è in procinto di riportare alla sua corte Gilardino dal Guangzhou, in prestito con riscatto fissato a 1,5 mln. Il mercato in uscita è quello però più attivo per i viola: Brillante è stato prestato all’Empoli, Hegazy è pronto a passare in cadetteria ma soprattutto non trova una fine la telenovela Ilicic. Lo sloveno non sembra convinto nemmeno del Torino, che a questo punto potrebbe decidere di virare su Kone.

Fonte: tuttomercatoweb.it

Andrea Esposito