In Italia della vittoria di Alexis Tsipras e di SYRIZA sono contenti tutti, ma proprio tutti. Qui, a salire sul carro dei vincitori sono tanti, hanno fatto dichiarazioni di sostegno vari esponenti politici che, fino ad oggi, non hanno avuto la forza e, la capacità politica, di combattere l’austerità, subendola e votando quelle misure che proprio Tsipras più di tutti critica. Dal Partito Democratico alla Lega di Salvini (sì, Salvini). Tra questi, il candidato alle primarie campane (sempre che si facciano) Gennaro Migliore, ha dichiarato di essere molto felice della vittoria del leader di SYRIZA. Dopo l’avventura elettorale dell’Altra Europa che ha eletto tre europarlamentari superando la soglia, Gennaro Migliore decise di rompere con SEL, dicendo che in sostanza l’errore fu non sostenere Shultz, così si iscrisse al PD. Da Rifondazione a SEL, arrivando a LED, aderendo al Partito Democratico renziano.

Ieri ha festeggiato su Twitter ben due volte.

Vai Alexis #Tsipras ! C’è da cambiare l’Europa! pic.twitter.com/StJRsCSXtB

— Gennaro Migliore (@gennaromigliore) 25 Gennaio 2015

Ma i commenti, da Twitter a Facebook non sono stati proprio positivi…         Migliore  

Nessuno salta sul carro del vincitore come @gennaromigliore — Margherita Oliva (@Margherita_ol) 25 Gennaio 2015

Vade retro, @gennaromigliore. #tsipras #ekloges2015 #votogrecia

— Tsipras chi? (@tsipraschi) 25 Gennaio 2015

Migliore

Alla vittoria di SYRIZA, Migliore ha twittato:

E le reazioni sono pure peggiori..