“Cinquanta sfumature di grigio” è l’assoluto protagonista nei boxoffice di tutto il mondo incassando 284 milioni di dollari in tutto il mondo e dando seguito al successo del romanzo di E.L. James.
In Italia la storia d’amore di Anastasia e Christian ha attirato numerosissimi spettatori ed una media per sala spaventosa: 8.900 euro in 952 sale per un totale di 8.500.000€.

Distanza incredibile tra il primo ed il secondo posto dove troviamo la divertente commedia francese ”Non sposate le miei figlie” la quale non riesce a raggiungere il milione. La pellicola ha riscosso un enorme successo tra i nostri cugini francesi e si candida prepotentemente come film dell’anno al di là delle Alpi.
Chiude il podio ”Una notte al museo 3”.

Quinto posto per ”Birdman” lanciatissimo verso gli Oscar 2015 che si terranno tra la notte di domenica e lunedì. Il film del regista messicano Alejandro González Iñárritu sembra essere strafavorito nelle categorie: miglior film, miglior sceneggiatura originale e miglior regista.
Brutto stop, invece, per ”Italiano Medio” di Maccio Capatonda che, dopo essere partito alla grande, frena e si posiziona ultimo con ‘solo’ 240 mila euro e con un incasso totale che sfiora i 4 milioni.

Ecco i film che saranno presenti in sala durante l’ultimo weekend prima dei premi più ambiti del cinema mondiale:

-Noi e la Giulia: la nuova commedia del talentuoso regista Edoardo Leo con Luca Argentero e Claudio Amendola 
-Mortdecai: ultimo film di Jhonny Depp e flop negli States.

Di seguito la classifica del box office:

  1. Cinquanta sfumature di grigio (8,5 milioni di euro)
  2. Non sposate le mie figlie (938 mila euro)
  3. Notte al museo 3 – Il segreto del faraone (751 mila euro)
  4. Taken 3 – L’ora della verità (727 mila euro)
  5. Shaun vita da pecora: il film (724 mila euro)
  6. Birdman (665 mila euro)
  7. Selma – La strada per la libertà (656 mila euro)
  8. Jupiter – Il destino dell’universo (472 mila euro)
  9. Mune – Il guardiano della luna (395 mila euro)
  10. Italiano medio (241 mila euro)

Fonte: bestmovie.it

Fabio Palmiero