POMIGLIANO D’ARCO – A difesa della libertà di espressione.
A difesa della libertà di parola, della libertà di schieramento politico e libertà di manifestare la propria opinione. A difesa della democrazia, tratto caratteristico della nostra società che troppo spesso negli ultimi tempi è minacciato da realtà socio-politiche in contrasto con questo ideale. In un territorio come quello su cui sorgono le scuole da noi rappresentate, in un territorio come il nostro dove ogni giorno va in scena la lotta del popolo contro l’oppressione, non si può tollerare che sussistano organizzazioni di stampo dichiaratamente fascista. Organizzazioni analoghe a quelle che negli ultimi tempi abbiamo trovato sempre più tra le pagine dei quotidiani per il crescendo di azioni violente di oppressione ed aggressione nei confronti di chi esprime un pensiero politico diametralmente opposto. Organizzazioni che tendono veri e propri agguati a studenti di idee diverse. Non c’è spazio per la xenofobia a Pomigliano. L’odio per il diverso non ci appartiene. Non c’è spazio per il ritorno allo squadrismo nel paese della lotta operaia contro l’annientamento dei diritti dei lavoratori.

In qualità di UdS Pomigliano, visti i recenti avvenimenti di cronaca che hanno coinvolto nostri coetanei e non, ci sentiamo in dovere di prendere parte al movimento nato spontaneamente su piano nazionale contro fascismo, xenofobia , discriminazione ed in difesa delle libertà fondamentali. In particolare il nostro appello si rivolge a chiunque voglia aderire alla lotta ad associazioni di stampo fascista che da troppo tempo spaziano indisturbatamente sul nostro territorio violando i diritti di libertà fondamentali espressi dalla nostra Costituzione e propri di ogni cittadino.
”Essere antifascisti è un dovere – dice il coordinatore dell’Uds Pomigliano, Vincenzo Di Buono – definirsi fascista anticostituzionale. E’importante insistere su tematiche di questo tipo, affinchè non si dimentichi cos’ha fatto il fascismo e cosa alcune ideologie possono ancora fare”!

Locandina CORTEO ANTIFASCISTA 28 FEBBRAIO POMIGLIANO D'ARCO
Locandina CORTEO ANTIFASCISTA
28 FEBBRAIO
POMIGLIANO D’ARCO

Per prendere parte alla lotta, basterà aderire alla manifestazione antifascista, contro il razzismo e per la tutela delle libertà fondamentali da noi indetta per il 28 febbraio 2015 (sabato). Il corteo partirà dallo spazio adiacente la stazione della Circumvesuviana di Pomigliano alle ore 09:00, nella speranza di trovare riscontro e partecipazione non solo tra gli studenti ma da tutta la popolazione.

Redazione