Sassuolo – Lazio 0-3: la Lazio continua il suo momento positivo, e batte anche il Sassuolo, con una buona prestazione e con il netto risultato di 0-3. Il primo tempo è caratterizzato dalle folate di Keita, che mette in grandissima difficoltà la difesa neroverde, ma lo spagnolo sotto porta si dimostra poco cinico. Unico pericolo creato dal Sassuolo è un diagonale di Zaza, ottimamente vanificato da Marchetti. Allo scadere del primo tempo arriva però il vantaggio della Lazio, con Felipe Anderson, che con un bellissimo destro a giro porta in vantaggio i suoi. La seconda parte di gara è un monologo degli ospiti, che sprecano molte occasioni, soprattutto con il subentrato Klose, e alla fine trovano il secondo gol proprio con il giocatore tedesco, che al 70′, di testa, batte Consigli. 7 minuti più tardi c’è spazio anche per Parolo, che a tu per tu con il portiere, non sbaglia triplicando il vantaggio della Lazio.

SerieA: Felipe Anderson dopo aver calciato il tiro dell' 1-0
SerieA: Felipe Anderson dopo aver calciato il tiro dell’ 1-0

Inter – Fiorentina 0-1: dopo il trionfo europeo , la Fiorentina compie un’altra impresa battendo anche l’Inter a San Siro. Primo tempo molto equilibrato, con la Fiorentina che si rende pericola soprattutto con Diamanti e Kurtic, e l’Inter con il solito Guarin che con un tiro da fuori area scheggia il palo. Passano 10′ dall’inizio del secondo tempo, e la Fiorentina si porta in vantaggio con il solito Salah, che raccoglie una respinta corta di Handanovic, e sigla il suo 3° gol con la maglia viola. L’Inter nell’ultima mezz’ora di gara cerca di rimettere a posto le cose. Le occasioni per i neroazzurri infatti non mancano: Icardi e Vidic si rendono entrambi pericoli, ma non trovano il gol. Le palla gol più clamorose capitano però a Palacio, ma in entrambe le occasioni Neto protegge bene la sua porta, e permette alla Fiorentina di espugnare San Siro.

 SerieA: Mohamed Salah in procinto di esultare
SerieA: Mohamed Salah in procinto di esultare

Torino – Napoli 1-0: il Torino reduce dall’impresa di Bilbao batte un deludente Napoli, che non sfrutta l’occasione di agganciare, almeno momentaneamente, la Roma al secondo posto. Grande partenza dei padroni di casa, che nei primi 10’ hanno due volte l’occasione di passare in vantaggio, ma sia Martinez, sia El Kaddouri non centrano la porta. Il Napoli cerca di rendersi pericoloso con Hamsik, con un gran tiro al volo, che però sfiora il palo. Nel secondo tempo l’equilibrio rimane costante fino al 68′: calcio d’angolo su cui arriva Glik che mette a segno il suo 6° gol in campionato, record tra i difensori dei maggiori campionati europei. I partenopei, reagiscono in modo casuale e disordinato, rendendosi pericoli con Higuain e Gabbiadini, non trovando però il gol.

SerieA: l'esultanza di Glik, decisivo il suo colpo di testa, che regala i 3 punti al Torino
SerieA: l’esultanza di Glik, decisivo il suo colpo di testa, che regala i 3 punti al Torino

Tutte le altre partite della 25ª giornata di SerieA

La prima partita di giornata è lo scialbo anticipo del sabato, tra Chievo Verona e Milan che si conclude sul risultato di 0-0. Nel lunch match domenicale l’Hellas Verona espugna il Sant’Elia di Cagliari per 1-2. Reti di Toni (9′), Taleb (56′) e Conti (90′). Dopo 5 partite senza vittoria la Sampdoria ritrova i 3 punti in rimonta, in casa dell’Atalanta. Sono proprio i padroni di casa a passare in vantaggio, con il colpo di testa di Stendardo (16′). Ma i blucerchiati prima pareggiano con un bellissimo gol al volo di Muriel (68′), poi passano definitivamente in vantaggio con il tap in a porta vuota di Okaka (81′). Punti pesantissimi per il Cesena, che in casa batte l’Udinese per 1-0. Decisivo il colpo di testa di Rodriguez al 76′. Partita bellissima ma senza gol quella tra Palermo ed Empoli, con le due squadre che non riescono a sfruttare le tante occasioni. Monday Night per Roma e Juventus, che si affrontano in una partita decisiva per lo scudetto.

Risultati completi della 25ª giornata di SerieA

  • Chievo Verona – Milan 0-0
  • Cagliari – Hellas Verona 1-2
  • Atalanta – Sampdoria 1-2
  • Cesena – Udinese 1-0
  • Genoa – Parma rinviata
  • Palermo – Empoli 0-0
  • Sassuolo – Lazio 0-3
  • Inter – Fiorentina 0-1
  • Torino – Napoli 1-0
  • 02/03 Roma – Juventus 20.45ù

Prossimo turno di SerieA

  • 07/03 Sampdoria – Cagliari 18.00
  • 07/03 Milan – Hellas Verona
  • 08/03 Cesena – Palermo 12.30
  • 08/03 Chievo Roma 15.00
  • 08/03 Empoli – Genoa 15.00
  • 08/03 Parma – Atalanta 15.00
  • 08/03 Udinese – Torino 15.00
  • 08/03 Napoli – Inter 20-45
  • 09/03 Lazio – Fiorentina 19.00
  • 09/03 Juventus – Sassuolo 21.00

Classifica aggiornata di SerieA

1. Juventus* 57 pti.

2. Roma* 48 pti.

3. Napoli 45 pti.

4. Lazio 43 pti.

5. Fiorentina 42 pti.

6. Sampdoria  39 pti.

7. Genoa* 36 pti.

8. Torino 35  pti.

9. Inter 35 pti.

10. Milan 34 pti.

11. Palermo 34 pti.

12. Sassuolo 29 pti.

13. Udinese* 28 pti.

14. Empoli 28 pti.

15. Hellas Verona 28 pti.

16. Chievo Verona 25 pti.

17. Atalanta 23 pti.

18. Cagliari* 20 pti.

19. Cesena 19 pti.

20. Parma** 10 pti.

* Una partita in meno

Fonte immagini media: gazzetta.it

Biagio Dell’Omo