I colpi di mercato continuano ad arrivare, nonostante dalla chiusura di quest’ultimo sia ormai passato più di un mese.

Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco infatti ha piazzato un altro colpo. I neroverdi hanno ingaggiato il difensore centrale classe ’79 Cesare Natali, l’ex Bologna (dal quale si era svincolato la scorsa stagione) ha firmato un contratto di tre mesi fino a Giugno 2015. Gli emiliani hanno deciso di ingaggiare l’esperto calciatore bergamasco per gli infortuni che hanno colpito negli ultimi tempi i propri difensori, dopo Terranova e Cannavaro infatti, l’ultimo a fermarsi è stato Luca Antei che dovrà subire un intervento per la ricostruzione del crociato e per il quale, appunto, è finita la stagione.

VALDIFIORI
Mirko Valdifiori. Fonte immagine media: Fantagazzetta

Un altro colpo, stavolta in prospettiva però, è stato piazzato dall’Inter. I nerazzurri infatti, secondo tuttomercatoweb, hanno ufficializzato l’acquisto di Thilo Kehrer che approderà all’inter dal prossimo Luglio. Il giovane difensore centrale tedesco classe ’96 di cui si parla molto bene in patria, arriva dallo Schalke 04 in cambio di un piccolo conguaglio per la formazione del giocatore, visto che il ragazzo aveva il contratto in scadenza nel 2016. Causa far play finanziario però, i nerazzurri sono costretti anche a vendere qualche pedina importante per risanare i debiti del club. Il primo indiziato a lasciare il club, secondo le prime pagine dei principali giornali sportivi di oggi è Samir Handanovic, il portiere sloveno, infatti, con contratto in scadenza nel 2016, sembra avere qualche problema sul rinnovo e potrebbe partire ed approdare in una squadra che parteciperà alla Champions l’anno prossimo, in Italia c’è la Roma sulle sue tracce, mentre all’estero è molto apprezzato dai “blaugrana” di Luis Enrique. Per sostituirlo i nerazzurri, secondo tuttomercatoweb, potrebbero puntare sull’ex Napoli e Liverpool Pepe Reina, visto il costo poco elevato e la grande esperienza dello spagnolo.

Mirko Valdifiori è di certo una delle più belle sorprese di questo campionato. Il regista dell’Empoli sta,visto le sue ottime prestazioni, attirando le attenzioni dei più importanti club italiani su di sé. Il club toscano, secondo sportmediaset, lo valuta circa sei milioni di euro e i primi a farsi avanti per il 29enne centrocampista originario di Lugo sembrerebbero essere stati Milan e Napoli. L’apprezzamento dei rossoneri è ormai noto da tempo, mentre quello dei partenopei sembra esser venuto a galla solo negli ultimi giorni. Si preannuncia un’asta tra i due club in quest’estate.

Il Napoli è  vicino anche al riscatto della seconda metà del centrocampista italo-brasiliano Jorginho, il giovane classe ’91 quest’estate diventerà un giocatore interamente di proprietà degli azzurri. Nelle casse dell’Hellas Verona, dovrebbero finire circa 4 milioni.

La difficile situazione in cui si trovano i ducali del Parma, sta spingendo il Cebolla” Rodriguez a lasciare il club, nonostante il suo approdo in quest’ultimo solamente il mese scorso. Il giocatore uruguaiano di proprietà dell’Atletico Madrid, molto probabilmente lascerà gli emiliani e giocherà gli ultimi tre mesi di questa stagione negli USA o in Brasile. In Sud-America sulle sue tracce sembra esserci il Gremio, si attendono sviluppi nei prossimi giorni.

Tra i probabili candidati a sostituire in casa Inter una probabile partenza di Handanovic, c’è anche Mattia Perin, l’estremo difensore del Genoa è molto apprezzato in casa nerazzurra, l’unico problema sembra essere l’elevato costo del cartellino che si aggira attorno ai 16 milioni di euro. In caso di una sua eventuale partenza i Grifoni hanno già trovato un sostituto, si tratterebbe di Antonio Mirante, che lascerà il Parma a fine stagione, come gran parte dei suoi compagni di squadra.

Il Genoa punta anche a trattenere il giovane attaccante M’Baye Niang per la prossima stagione. Secondo Tuttosport ci sarebbe un’interesse del Milan per Andrea Bertolacci. La chiave dell’approdo in rossonero del centrocampista classe ’91 ex Roma potrebbe essere appunto l’attaccante francese. I rossoblù, dovranno prima però riscattare Bertolacci dalla Roma, per avviare quella che sembra una delle più intriganti e difficili trattative della prossima finestra di mercato.

Fonti notizie: Sportmediaset, Tuttomercatoweb.com, Tuttosport

Marco Chiariello