E’ stata inaugurata ieri la sezione dei Cattolici Democratici a Grumo Nevano, storico gruppo politico che opera sul territorio da ormai 15 anni e che si sta preparando all’imminente campagna elettorale per decidere il nuovo sindaco della città. All’evento hanno partecipato circa 40 persone, tra cui molte personalità politiche locali e regionali.

E’ ufficialmente iniziata la campagna elettorale a Grumo Nevano, dove con l’apertura della sede del gruppo politico di Sossio Canciello e Pasquale Iovine si cominciano a formare i primi gruppi in attesa delle prossime amministrative del 31 Maggio 2015. Ospiti della manifestazioni varie forze politiche locali, tra cui il Partito Democratico e rappresentanti del MoVimento 5 Stelle, del gruppo che fa riferimento a Fiorella Bilancio e quello che fa riferimento a Angelo Campanile, due probabili sfidanti alla carica di sindaco. Hanno partecipato all’evento anche personalità non di Grumo Nevano, uno su tutti Vincenzo Caso la cui amicizia con i Cattolici è ben nota in città, e l’assessore regionale al Turismo Pasquale Sommese.

Durante il brindisi Sossio Canciello ha più volte rivendicato le battaglie che “da 15 anni questo gruppo porta avanti per la città“, tra cui quella sui rifiuti e sull’ottimizzazione delle spese di tutto l’ente, ricordando con orgoglio “la storia politica che accomuna tutti i membri del gruppo, ovvero quella della Democrazia Cristiana prima e della Margherita poi“. Anche Enzo Caso, sindaco di Frattaminore nominata recentemente città più virtuosa d’Italia, ha ricordato i tempi della Margherita, concludendo il suo breve intervento facendo un grosso in bocca al lupo al gruppo dei Cattolici. “E’ un piacere essere qui con gli amici dei Cattolici Democratici, persone in gamba e preparate e che lavorano per il bene di tutti i grumesi” ha detto invece l’assessore regionale Pasquale Sommese, che si sta preparando per le prossime elezioni regionali.

Francesco Di Matteo