Kurt CobainKart Cobain, icona mondiale del rock e frontman dei Nirvana, è stato il fondatore della band statunitense attiva negli anni ’90, tra le più innovative ed influenti del panorama musicale rock. Il docufilm, in uscita al cinema i prossimi 28-29 aprile, prende il nome  di Montage of Heck,  dal collage di suoni che Kurt Cobain aveva assemblato nel 1988; sei anni prima della sua morte avvenuta tragicamente nel 1994. Montage of Heck, è il primo documentario ufficiale sulla vita del frontman dei Nirvana. Diretto da Brett Morgen, regista di Crossfire Hurricane, film dedicato ad altri colossi del rock ovvero i Rolling Stones: Il docufilm sarà prodotto, invecNirvanae, dalla figlia di Cobain, Frances Bean. Montage of Heck è basato sull’archivio del cantante e comprende inediti musicali, filmati, fotografie, disegni e pagine di un diario. Duecento ore di musica e tracce audio su cui Morgen ha lavorato per otto anni al fine di “permettere al pubblico di conoscere Kurt come mai prima d’ora”. Distribuito dalla Universal, il docufilm, realizzato in live action e con l’ausilio dell’animazione computerizzata, dopo Nirvanal’approdo al cinema, prossimamente, verso gli inizi di maggio sarà trasmesso anche in tv,  dall’emittente americana Hbo.  I Nirvana dal debutto ad oggi hanno  venduto quasi 75 milioni di dischi, di cui 25 milioni solo negli Stati Uniti, ottengono il 30º nella classifica dei 100 migliori artisti del mondo , stilata dal magazine “Rolling stone”, dal 2014 fanno parte anche della Rock and Roll of Fame. Senz’altro il film sarà attesissimo da milioni di fan in tutto il mondo, “vecchi” e meno vecchi. Qui di seguito troverete  il video per pregustarvi il trailer del docufilm  e un altro   link utile, per scoprire quali saranno le sale cinematografiche che lo proietteranno.

https://www.youtube.com/watch?v=4WK-qhyn_Ug

Ulteriori informazioni:  http:// www.robadarocker.com/ – http://http:// www.rockol.it/

 

Rossella Mercurio Senz’altro il film, sarà attesissimo da milioni di fan in tutto il mondo, “vecchi” e meno vecchi. Qui di seguito troverete  il video per pregustarvi il trailer del docufilm  e un   link utile, per scoprire quali saranno le sale cinematografiche, che lo proietteranno.