Ligue1: cade il Marsiglia, bene il Monaco

0
68
ligue1

BORDEAUX-OLYMPIQUE MARSIGLIA 1-0 – Occasione persa per il Marsiglia, battuto di misura sul campo del Bordeaux, ora sesto in classifica. La banda Bielsa resta al quarto posto e spreca la chance di portarsi a -2 dal PSG capolista. La svolta avviene al 61′ quando proprio Yambare aggancia un bel cross rasoterra dalla destra di Mariano ed a centroarea mette dentro il pallone dell’1-0. Il Bordeaux passa in vantaggio al suo primo vero tiro in porta dopo aver subito la grande pressione degli ospiti. E’ l’episodio che spacca in due la partita e tronca le gambe ed il morale del Marsiglia, che da lì in poi crea solo una pericolosa sortita offensiva con il subentrato Bathsuayi fermato in uscita da Carrasso.

CAEN-MONACO 0-3 – Con un goal di Martial e una doppietta di Bernardo Silva, il Monaco ha battuto per 3-0 in trasferta il Caen, nell’anticipo della 32ª giornata di Ligue 1. Il Monaco prosegue così la sua striscia positiva, con 18 punti conquistati nelle ultime otto partite nelle quale non ha subito alcun ko.Al 29′ arriva il primo goal per i monegaschi siglato da Martial. Al 64′ il Monaco trova il raddoppio. E’ Bernardo Silva a insaccare alle spalle di Vercoutre, dopo una bella serpentina a liberarsi di due avversari. all’84’ arriva anche il terzo goal, il secondo personale per Bernardo Silva che, su un bel filtrante in area di Martial, batte il portiere in uscita con un pallonetto.

ST. ETIENNE-NANTES 1-0 – Il Saint Etienne supera per 1-0 il Nantes e si conferma una delle squadre migliori di questa Ligue 1. Allo Stade Geoffroy-Guichard a regalare la vittoria ai padroni di casa è stata una rete realizzatoa al 18′ da Tabanou direttamente da calcio di punizione. In virtù di questo risultato, la compagine allenata da Galtier vola a quota 56 e resta in piena corsa per una qualificazione europea. Il Nantes resta invece fermo a quota 40.

Tutte le altre partite della 32ª giornata di Ligue1

Sugli altri campi: importantissima vittoria in chiave salvezza quella centrata dal Nizza in casa del Reims; pareggio a reti bianche in quel di Lens tra i padroni di casa e il Lorient; vittoria di misura per il Rennes che batte il Guingamp con un goal di Toivonen a dieci minuti dalla fine; sorpresa del Tolosa che grazie al goal di Trejo nel recupero del primo tempo batte il Montpellier; infine al Lille serve un rigore di Boufal a dieci minuti dalla fine per espugnare il campo dell’Evian che, così, resta impelagato nella lotta per evitare la retrocessione.

Classifica aggiornata di Ligue1

  1. Psg 62 pti.
  2. Lione 61 pti.
  3. Monaco 58 pti.
  4. Marsiglia 57 pti.
  5. St.Etienne 56 pti.
  6. Bordeaux 54 pti.
  7. Montpellier 49 pti.
  8. Lille 47 pti.
  9. Rennes 45 pti.
  10. Nizza 41  pti.
  11. Nantes 40 pti.
  12. Guingamp 39 pti.
  13. Caen 38 pti.
  14. Bastia 37 pti.
  15. Evian 36 pti.
  16. Reims 35  pti.
  17. Lorient 35 pti.
  18. Tolosa 35 pti.
  19. Metz 26 pti.
  20. Lens 26 pti.

 Il prossimo turno di Ligue1

  • 18 Aprile ore 20:00 Bastia-Reims
  • 18 Aprile ore 20:00 Guingamp-Evian
  • 18 Aprile ore 20:00 Lille-Bordeaux
  • 18 Aprile ore 20:00 Lorient-Tolosa
  • 18 Aprile ore 20:00 Lione-St.Etienne
  • 18 Aprile ore 20:00 Metz-Lenz
  • 18 Aprile ore 20:00 Monaco-Rennes
  • 18 Aprile ore 20:00 Montpellier-Caen
  • 18 Aprile ore 20:00 Nantes-Marsiglia
  • 18 Aprile ore 20:00 Nizza-Psg

Davide Mastroianni

NESSUN COMMENTO