Morandi, perché non ospiti i migranti a casa tua?

0
43
morandi

Questa la risposta di un fan di Gianni Morandi successiva al post del cantautore sulla sua attivissima pagina facebook dopo la notizia delle vittime del Canale di Sicilia:

“A proposito di migranti ed emigranti, non dobbiamo mai dimenticare che migliaia e migliaia di italiani, nel secolo scorso, sono partiti dalla loro Patria verso l’America, la Germania, l’Australia, il Canada – scrive il cantante – con la speranza di trovare lavoro, un futuro migliore per i propri figli, visto che nel loro Paese non riuscivano ad ottenerlo, con le umiliazioni, le angherie, i soprusi e le violenze, che hanno dovuto sopportare! Non è passato poi così tanto tempo…”

Stamani vi avevamo già raccontato dell’appello di Papa Francesco e delle associazioni laiche e religiose alle istituzioni europee, ma quanto è successo sulla bacheca di Morandi è una cartina di tornasole dell’umore nel nostro Paese.

Un commento simile a molti altri è quello di Leonardo “Caro Gianni, quanti ne hai ospitati a casa tua di questi?” e il cantautore bolognese osserva “Caro Leonardo, qualcuno posso ospitarlo”.

Giuseppe, ad esempio, scrive “è chiaro che se sanno che in italia ci sono 900 € pronti per loro, sono invogliati e affrontano anche il pericolo di morte!!! Vigliacchi i nostri!!!” ed il cantautore rispondeva “Davvero Giuseppe, gli danno 900 euro? Ma sei proprio sicuro?”

Annamaria scrive “Non pensavo avessi tanti fans adoratori dì Salvini ! Migliaia di migranti non vedono l’ora di fare quella comoda traversata per venire a fare le “vacanze” in Italia, ma fatemi il piacere!!!!!” e il cantante replicava “Cara Annamaria, come fa qualcuno a non rendersi conto che su quelle barche ci sono anche bambini?”

A Michela, che dice “Ma non diciamo minchiate…noi andando lì facevamo la fame nera..altro che albergo a 3 stelle e lamentarsi del cibo..”, l’autore ha risposto “Barbara, secondo me, ci sono i delinquenti e le persone per bene nella stessa percentuale in tutti i popoli del mondo. Un bacio”.

A Danny, che scrive “Ma che stronzata di paragone è questo …continua a cantare che è meglio !!!”, Morandi risponde “Denny, tra un po’ riprendo a cantare, un abbraccio”

Ferdinando Paciolla 

NESSUN COMMENTO