Calciomercato: Perisic-Napoli e di Natale-MLS

0
61
SerieA
SerieA

Il mercato in Serie A, anche quando l’attenzione è rivolta all’Europa, continua ad offrire nuovi spunti. Ecco quali sono state le voci più rilevanti.

Il Napoli continua ad essere sulle tracce di Perisic, esterno offensivo di quel Wolfsburg che gli azzurri hanno strapazzato nei quarti di Europa League, ma che Benitez vorrebbe come rinforzo per il mercato. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il croato ha affermato di stare bene in Germania ma non sa cosa gli riserva il futuro e il trasferimento al Napoli potrebbe far parte di esso. L’arrivo di Perisic potrebbe però portare alla cessione di un giocatore nella prossima sessione di mercato, considerando che la rosa attuale conta già 7 elementi e già adesso non è facile dare il giusto minutaggio a tutti.

La Juventus è ancora alla ricerca dell’erede di Tevez, il cui ritorno al Boca Juniors sembra ormai scontato. Dal mercato non arrivano però buone notizie, perché l’Atletico Madrid si è inserito prepotentemente per l’acquisto di Cavani dal PSG. L’uruguayano sarebbe l’attaccante ideale per il gioco di Simeone per la sua intensità e per il suo cinismo sotto rete. Pare ci sia già un accordo con il Matador, mentre le società stanno discutendo sulle cifre. Se la trattativa dovesse andare in porto, i bianconeri potrebbero andare su Falcao, vecchio pallino della società, che difficilmente il Manchester United riscatterà dal Monaco. Il colombiano verrà quindi messo sul mercato dai francesi e venduto al miglior offerente, vedremo se la Juve vorrà unirsi all’asta.

In questa edizione della Champions League, uno dei giocatori che meglio ha figurato è stato Aymen Abdennour, difensore del Monaco. Le grandi prestazioni del centrale tunisino hanno dato un grosso contributo alla squadra del Principato, che in tutta la competizione ha subito solo 4 gol. Nonostante il suo contratto sia stato rinnovato recentemente, il suo agente ha dichiarato che il giocatore ha mercato in Premier League (Tottenham e Arsenal) ed interessa anche a Napoli ed Inter. Nel caso i nerazzurri non riuscissero ad arrivare all’ex Tolosa nel mercato estivo, l’obiettivo per la difesa diventerebbe Heurtaux dell’Udinese (sul quale però c’è anche la Fiorentina).

Alla fine di questa stagione, il nostro campionato potrebbe perdere uno dei suoi più grandi protagonisti, Antonio di Natale. Il suo agente, in un’intervista a GazzettaTv, ha dichiarato che, ad oggi, è molto improbabile che Totò rinnovi con l’Udinese anche per la prossima stagione, non per una questione economica ma perché si è chiuso un ciclo. L’attuale capitano bianconero però non sembra voler ancora appendere le scarpette al chiodo. Il suo futuro potrebbe essere ancora qui in Italia (un ritorno ad Empoli?), oppure in MLS, dove i giocatori europei hanno sempre mercato e dove sempre più spesso decidono di chiudere le loro carriere.

Fonti news: tuttomercatoweb

Andrea Esposito

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa cultura dello champagne in F1
Articolo successivoUSEACT: un nuovo rilancio per Napoli
Studente all'Università di Napoli, L'Orientale. Aspirante giornalista. Appassionato di Sport, Musica e Cinema. Prima esperienza nell'oscuro mondo del Calciomercato.

NESSUN COMMENTO