X Factor 9: Sky annuncia i nuovi giudici

0
82

X Factor inizierà a settembre e Sky, che trasmetterà il talent, ha già deciso di annunciare i nomi dei giudici che prenderanno parte alla nuova edizione: Fedez, Elio, Skin e Mika.
Il talent show che ricerca nuovi cantanti da introdurre sulla scena discografica e che ha appassionato, con il passare del tempo, milioni di italiani, sarà per il coinvolgimento emotivo delle performance, o per il divertimento di poter seguire un partecipante dalle prime audizioni fino alla fine del programma o per le bellissime scenografie che Sky mette a disposizione, è giunto alla sua nona edizione. Ed oltre al successo ottenuto in questi anni un’altra cosa è certa, che quando cominci a seguire X Factor non puoi più farne a meno.

È esattamente per questo che in tantissimi hanno sbarrato gli occhi all’annuncio della nuova giuria del programma dell’edizione 2015/2016.

Dopo i continui addii e ritorni, X Factor 9, non vedrà più Morgan seduto tra i giudici. Morgan, dopo aver anticipato lo scorso 14 novembre di voler lasciare il talent perchè non si sentiva più parte del programma, ha deciso definitivamente di tagliarsi fuori dalla nona edizione.

Due invece le conferme tra i giudici, Mika e Fedez, il rientro di una vecchia conoscenza, Elio, e una new entry internazionale. Si tratta di Skin, la cantante degli Skunk Anansie, che già nel 2010 aveva partecipato allo show duettando con Nathalie e che ultimamente ha rapporti piuttosto stretti con l’Italia.

Ricapitolando torna Elio, che è stato padrone di casa per svariati anni e che eccezionalmente l’anno scorso ha deciso di prendersi un “anno sabbatico” per dedicarsi ai suoi progetti personali. Nonostante abbia fatto una piccola apparizione nel programma nella scorsa edizione, aiutando Mika nella fase delle Home Visit per selezionare i talenti che sarebbero passati ai Live… Neanche Elio è riuscito a star lontano da X Factor troppo a lungo.

Della giuria dell’anno scorso tornano invece due fantastici giudici: Mika e Fedez. Il primo, presente per due anni nel talent italiano tanto da essere immediatamente amato dal pubblico ( probabilmente ha contribuito anche il suo italiano “particolare” che ha fatto sbellicare dalle risate telespettatori e giudici stessi).

Fedez, il rapper milanese che scala le classifiche nazionali come se stesse bevendo un bicchier d’acqua, torna a dar prova della sua bravura nella ricerca di talenti: è lecito constatare che nella scorsa edizione due dei suoi cantanti sono arrivati sul podio, Madh e il vincitore Lorenzo Fragola. Ora non resta che capire se Fedez si sia proposto come l’anno scorso o se invece sia stato chiamato chiamato: in tal caso non si potrà più lamentare scherzosamente di ricevere lo stipendio più basso tra tutti i giudici.

X Factor
Fedez con i vincitori della scorsa edizione di X Factor

Per concludere in bellezza quest’anno il talent ha deciso di ingaggiare un’altra artista internazionale: Skin.

Poliedrica e stupefacente, Skin è il leader inglese della rock band Skunk Anansie e con la sua grande conoscenza in campo musicale sicuramente il programma ci guadagnerà in esperienza. Ora non resta che vedere se il suo italiano sia migliore o peggiore di quello di Mika, partirà una battaglia di gaffes? Staremo a vedere.

X FACTOR 2015: SKIN, ELIO, MIKA E FEDEZ, È QUESTA LA NUOVA GIURIA - DA STEFANELLI

Anche in questa edizione ci saranno dei cambiamenti: come si può notare da subito non  solo lo storico giudice Morgan non comparirà nella lista dei nuovi coach, ma anche Victoria Cabello non ci sarà più, lei che all’epoca era giunta in sostituzione di Simona Ventura.

Inoltre la categoria Gruppi da quest’anno non sarà più riservata ai gruppi vocali, ma estesa anche a band e a qualsiasi formazione musicale con almeno un componente cantante.

Le prime selezioni cominceranno il 9 maggio a Roma e proseguiranno a Bologna. Tra i tantissimi che si presenteranno alle selezioni ci sarà una delle prossime star italiane che grazie ad X Factor 9 vincerà un contratto discografico da 300.000 euro con la Sony Music, quindi non ci resta che aspettare l’autunno.

Daniela Diodato  e Annapaola Mascia

NESSUN COMMENTO