Calciomercato: la Juve investe tutto su Dybala e Cavani

0
61
calciomercato

Il campionato sta per volgere al termine, ormai già decretati da un po’ i campioni, ci sono da assegnare solo i posti per l’Europa con una sfida serrata che probabilmente scioglierà tutti i dubbi solo all’ultima giornata. La chiusura del campionato si avvicina e con questa anche l’apertura del calciomercato. Sono davvero tante le notizie e i rumors emersi negli ultimi giorni

Come tutti si aspettavano la Juventus sta investendo la maggior parte dei propri guadagni per potenziare il reparto offensivo.  Il primo colpo sarà con tutta probabilità Paulo Dybala, che probabilmente domenica giocherà la sua ultima partita con la maglia rosa-nero davanti ai propri tifosi. L’argentino si trasferisce a titolo definitivo per 32 milioni di euro + 4 di bonus, più la metà del cartellino di Goldaniga, difensore ora in prestito al Perugia, più eventuali altri 8 milioni di bonus nel caso in cui la “Joya” non venga ceduto ad un altro club nei successivi due anni al suo trasferimento in bianconero. Oltre a Dybala, l’altro nome caldo è quello di Edinson Cavani, la Juve ed il giocatore, secondo calciomercato.com, avrebbe trovato già un accordo, con il quale dirigenti bianconeri riuscirebbero ad accontentare le pretese economiche dell’uruguaiano e a non sfiorare il proprio tetto ingaggi. C’è da trovare solo l’accordo con il Psg per costruire un attacco galattico per la prossima stagione.

Il matrimonio tra la Fiorentina e Mario Gomez sta per concludersi. Secondo calciomercato.com, probabilmente l’anno prossimo il tedesco potrebbe tornare in patria dopo le due infelici stagioni con la maglia della viola. Sulle sue tracce sembrano esserci lo Schalke 04, ed il Borussia Dortmund che è ancora alla ricerca di un degno erede di Lewandoski. Nelle ultime ora però, avrebbero chiesto informazioni sul giocatore anche i dirigenti del Bayer Leverkusen, che potrebbero inserire come contropartita in un’eventuale offerta, anche il terzino destro Giulio Donati, che la Fiorentina, come altri club italiani, segue già da qualche tempo.

In casa Napoli l’andamento del mercato dipenderà principalmente dall’allenatore che siederà sulla panchina dei partenopei nella prossima stagione. Con la quasi certa partenza di Benitez, il candidato più accreditato a prendere il suo posto è l’attuale allenatore della Sampdoria, Sinisa Mihajlovic. Il serbo, secondo indiscrezioni, in caso di un suo concreto passaggio nel club di De Laurentiis, avrebbe chiesto al presidente subito due colpi, da portare con sé proprio dalla “sua” Genova. Il primo è il centrocampista italo-tedesco Roberto Soriano, la cui valutazione si aggira attorno ai 10 milioni di euro, mentre l’altro sarebbe lo spagnolo Pedro Obiang, sulle cui tracce c’è anche il West Ham, e che è valutato circa 7-8 milioni dal club blucerchiato.

L’Inter continua il pressing sull’ivoriano Yaya Tourè, come riportato anche dal presidente Thorir, e sta cercando di chiudere la trattativa forte dell’accordo che ha già col giocatore.  I nerazzurri offrono al City una cifra tra i 12 ed i 15 milioni di euro e non sembrano voler spingersi oltre, mentre i dirigenti del club di Manchester chiedono molto di più, ma probabilmente, l’affare si farà, sarà un’estate di “tira e molla” tra i due club. I nerazzurri secondo il corriere dello sport sembrano essere vicini anche a Jonathan Biabiany, che in questo momento si trova senza squadra. Per il francese sarebbe un ritorno nel club meneghino nel quale ha già giocato nella stagione 2010/11 e nelle giovanili, l’unico problema sembra esser legato alle condizioni fisiche del giocatore, che si era fermato ad inizio stagione per problemi cardiaci.

Il Milan per il rilancio nella prossima stagione prova a puntare su uno dei più promettenti centrocampisti italiani, Andrea Bertolacci, che in questo finale di stagione sta mostrando tutto il suo talento. Secondo la Gazzetta dello Sport, i rossoneri avrebbero già trovato l’accordo per la metà del cartellino in possesso del Genoa, e sarebbero pronti all’assalto dell’altra metà che possiede la Roma. I capitolini però vorrebbero riportarlo “a casa”, e intanto sulle sue tracce sembra esserci anche l’Inter. Toccherà ora al giocatore scegliere la meta più gradita per il prossimo campionato di Serie A.

Fonte immagine in evidenza: google.it

Fonti news: calciomercato.com / GdS / CdS

Marco Chiariello

NESSUN COMMENTO