Campania Movietour: location di famose pellicole

0
84
campania movietour

Campania Movietour. Così si chiama il progetto finalizzato alla conoscenza dei luoghi che hanno fatto da sfondo a film famosi nella città di Partenope e nel resto della Campania.

Creato nel 2008 da Annalisa Ciaravola, Massimiliano Gaudiosi e Mariasole Mautone, Campania Movietour dà l’opportunità di immergersi nel mondo cinematografico partenopeo attraverso un’esperienza indimenticabile, la quale non è fatta solo di visite guidate ma anche di attori locali pronti a riprendere le scene di alcune pellicole coinvolgendo il pubblico. Non mancano, inoltre, gli aneddoti sulle riprese e sugli attori che hanno dato vita a questi grandi capolavori.

campania movietourNel centro storico di Napoli potrete scoprire le location cinematografiche protagoniste di film come “Matrimonio all’italiana”, “Mangia, prega, ama”, “L’oro di Napoli”, “Pacco, doppio pacco e contropaccotto”, “Questi fantasmi”, “Le quattro giornate di Napoli”, “Operazione San Gennaro” ed altre meravigliose pellicole.

Sul lungomare, invece, vi immergerete nelle storie d’amore passionali e struggenti grazie alle opere cinematografiche dei fratelli Lumière, Vittorio De Sica, Roberto Rossellini, Eduardo De Filippo e altri grandi icone della settima arte. Questa tappa vi farà rivivere pellicole come “Napoli milionaria”, “Santa Lucia”, “Filumena Marturano”, “Maccheroni”, “Viaggio in Italia” e “Pensavo fosse amore invece era un calesse”.

campania movietourIl Rione Materdei è la location per eccellenza del film a episodi “L’oro di Napoli”. Infatti, il sipario di alza dando spazio a “Pizze a credito”, uno degli episodi della famosa pellicola nel quale la pizzaiola, interpretata da Sophia Loren, perde l’anello regalatole dal marito Rosario nell’impasto della pizza. Qui sarà possibile confrontare i fotogrammi della pellicola con i luoghi reali.

A fare da sfondo a film come “Mi manda Picone”, “Ieri, oggi, domani” ed altri sopracitati, è il Rione Sanità. In questo luogo la visita guidata vi condurrà al palazzo dove nacque Totò, al balconcino de “Il succube”, alla salumeria del film “Pacco, doppio pacco e contropaccotto” e al palazzo spagnolesco di “Questi fantasmi”.

Anche la Vicaria, Piazza Mercato e i Quartieri Spagnoli sono location di famosi set: Napoli Napoli Napoli”, “Lo spazio bianco”, “Teatro di guerra” e “Non ti pago”.

Inoltre, domenica 24 Maggio Campania Movietour, in collaborazione con l’associazione A casa di Massimo Troisi, propone al pubblico un percorso per ricordare il celebre Massimo Troisi. Il luogo protagonista dell’evento sarà San Giorgio a Cremano, luogo di nascita e crescita dell’attore comico.

Ulteriori informazioni su Campania Movietour

Ilaria Cozzolino

CONDIVIDI
Articolo precedenteCamorra: quattro fermi clan Martinelli
Articolo successivoJovanotti, a Napoli incontra gli universitari
Ilaria Cozzolino nasce a Napoli il 24 novembre 1993. Dopo aver conseguito il diploma al Liceo Linguistico, continua il suo percorso di studi all'Accademia di Belle Arti di Napoli al corso di Fotografia-Cinema-Televisione. Dall'età di 21 anni espone come artista presso la galleria di arte contemporanea "A01" di Napoli e, in seguito, presso la Serrao Gallery di Parigi. Da marzo 2015 collabora come coordinatrice e redattrice per Libero Pensiero News.

NESSUN COMMENTO