Jovanotti, a Napoli incontra gli universitari

0
44
Jovanotti

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, è un artista, cantautore e rapper italiano presente sulla scena musicale già dalla fine degli anni ottanta, creatore di hits conosciute in tutta Italia e non solo come, per citarne alcune, A te, Ragazzo fortunato o L’ombelico del mondo.

Il cantante ha ultimamente deciso di iniziare un tour “alternativo”, che si discosta dalle tournée tradizionali in cui di norma canta per i suoi spettatori: Jovanotti questa volta ha deciso di presentarsi in alcune Università Italiane per rispondere alle domande degli studenti e per avvicinarsi maggiormente a questi ultimi ( come ha affermato sul suo profilo facebook, dicendo di esser stato invitato dalle Università stesse).

Dopo l’incontro con gli studenti al Politecnico di Milano, il cantante ha deciso di ripetere questa esperienza formativa ed aperta al dialogo anche nell’Università di Napoli e di Firenze. Riguardo il meeting di Milano ha affermato:

«Qualche settimana fa ero stato invitato al Politecnico di Milano ed era stata una bella giornata. Mi fa piacere fare due chiacchiere e rispondere alla curiosità di chi mi ha invitato e di chi ci sarà. Parleremo di musica, del mio lavoro, del mestiere dello spettacolo, di creatività, della ricerca della propria strada».

Jovanotti

Quindi, dopo aver pubblicato il suo nuovo album «Lorenzo 2015 cc», dopo aver superato le centocinquantamila copie vendute e dopo aver ricevuto triplo disco di platino, Lorenzo Jovanotti dà inizio al suo tour musicale italiano che toccherà le principali città della nazione, tra cui anche una data a Napoli, il 26 luglio, nello Stadio San Paolo, abilitato da poco ad ospitare concerti.

Per invogliare i giovani ad apprezzare la sua musica, a conoscerlo come persona e magari ad assistere al suo tour, Jovanotti ha escogitato questa bella iniziativa di confronto con la nuova generazione.

Jovanotti incontrerà infatti gli studenti dell’Università di Napoli Federico II, evento che si terrà il 4 giugno nella la Facoltà di Giurisprudenza  alle ore 12.30 in via Porta di Massa, nell’ambito di una lezione introdotta dal professor Lello Savonardo, con l’intervento del Rettore, Gaetano Manfredi.

Il colloquio quindi sarà utile per dialogare col cantante ma anche per conoscere anticipazioni sul suo prossimo concerto al San Paolo ed i suoi piani futuri.

Daniela Diodato

CONDIVIDI
Articolo precedenteCampania Movietour: location di famose pellicole
Articolo successivoCaso Whirlpool: altri 480 esuberi
Daniela Diodato, nata nel 1996, vive a Napoli, diplomata al liceo linguistico G.B. Vico, frequenta il corso di studi di Lingue, culture e letterature moderne europee alla Federico II. Ha una passione per le lingue, le culture straniere ed i viaggi, costantemente alla ricerca di nuove persone e posti da conoscere. È interessata ad eventi culturali, musica ed arte ma anche scuola ed universitá, che la riguardano molto da vicino.

NESSUN COMMENTO