Fazio-Littizzetto: voci degli Sterminator in Minions

0
19
Fazio

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto non arrestano la loro corsa. Dopo Quelli che il calcio, anni insieme fianco a fianco a Che tempo Che fa, due Festival di Sanremo e svariati altri programmi la coppia più famosa della tv sbarcherà al cinema nel ruolo di doppiatori di un famoso cartone animato: “Minions”, al cinema dal 27 agosto distribuito da Universal Pictures International Italy. Luciana Littizzetto e Fabio Fazio daranno la voce rispettivamente ai cattivissimi Scarlet Sterminator e a suo marito Herbert (detto “Herb”) Sterminator. Accanto a loro anche Alberto Angela, Riccardo Rossi e Selvaggia Lucarelli.

Alberto Angela sarà il narratore della storia dei Minion attraverso i secoli. Ruolo perfetto per il conduttore di un programma storico e scientifico, così come fondamentale la sua esperienza nel campo della paleontologia. Riccardo Rossi sarà invece Walter Nelson, il cui atteggiamento divertente e ottimista lo ha reso la scelta perfetta per dar voce ad un affettuoso padre criminale.

Selvaggia Lucarelli, giornalista, scrittrice e presentatrice Radio/Tv, presta la sua voce a Madge Nelson. La moglie di Walter è cordiale e calorosa ma sa anche essere pungente e si trova a suo agio nelle buffe imprese criminali della famiglia.

La storia di “Minions” (Minions) della Universal Pictures e Illumination Entertainment comincia dalla notte dei tempi. Partendo da un organismo giallo unicellulare, i Minion si evolvono attraverso i secoli, costantemente al servizio del più cattivo dei padroni. Dopo aver accidentalmente distrutto tutti i loro padroni, dal T. rex a Napoleone, i Minion si ritrovano senza nessuno da servire e cadono in depressione. Ma un Minion di nome Kevin ha un piano e – in compagnia del giovane ribelle Stuart e dell’adorabile piccolo Bob – si avventura nel mondo per trovare un nuovo cattivissimo padrone da seguire per lui e i suoi fratelli. Il trio comincia così un emozionante viaggio che li condurrà a scoprire il prossimo potenziale cattivissimo capo, Scarlet Sterminator (Luciana Littizzetto), il primo supercriminale donna del mondo. Partendo dalla desolata Antartide, attraverso la New York degli anni ’60, finiranno nella stilosa Londra, dove dovranno affrontare la sfida più difficile fino ad ora: rubare la corona alla regina Elisabetta e salvare la tribù dei Minion. Con una colonna sonora composta da grandi successi degli anni ’60, che ancora oggi riecheggiano nella nostra cultura, “Minions” (Minions) è prodotto dalla Illumination di Chris Meledandri e Janet Healy, ed è diretto da Pierre Coffin e Kyle Balda. Brian Lynch ha scritto la sceneggiatura per questa 3D-CG comedy adventure, e Chris Renaud ha partecipato in qualità di produttore esecutivo. Voci insolite, ma anche professionisti del mondo del doppiaggio dunque per questo film di animazione.

La curiosità per come se la caverà Fazio, presentatore tv più ambito del momento, all’interno di una sala di doppiaggio è sicuramente d’obbligo.

Enrica Leone

CONDIVIDI
Articolo precedenteLegge Severino, indiscrezioni sulla nuova sentenza per i politici condannati
Articolo successivoDa De Luca a Carfora, storia di un fallimento politico
Mi chiamo Enrica Leone, sono nata a Lecco. Diplomata con maturità scientifica, ho intrapreso la carriera universitaria presso la facoltà di Giurisprudenza. Entusiasmo, iniziativa e dinamismo mi hanno da sempre spinto ad andare avanti nel lavoro così come nello studio. Adoro scrivere e questa passione mi ha portata ad intraprendere avventure di ogni genere per poter portare a casa interviste ed acquisire il giusto grado di esperienza, per rendere i miei articoli ancora più miei. Una passione che mi ha portata a pubblicare pochi mesi fa il mio primo romanzo: Basta avere coraggio, presso la casa editrice Arduino Sacco Editore. Non smetto mai di rincorrere i miei sogni ed il più delle volte questi diventano i miei obiettivi che cerco in tutti i modo di raggiungere. Alla scrittura, da poco tempo ho affiancato il lavoro di organizzatrice di eventi di beneficenza ed assistenza alla comunicazione. Mi piace il contatto con il pubblico. A detta di chi collabora con me, sono una persona estremamente precisa, metodica e puntuale. Attenta affinchè il compito affidatomi possa venir portato a termine nel miglior modo possibile e nel tempo necessario. Amo il cinema, la televisione (quella di qualità) e tutto ciò che ha a che fare con lo spettacolo ed è questo ciò di cui mi occupo.

NESSUN COMMENTO