E3 2015: Tutto quello che c’è da sapere

0
63
E3

Anche quest’anno Los Angeles darà luogo all’E3, la più importante conferenza annuale dei videogiochi dal 16 al 18 Giugno, ma le conferenze e gli annunci più importanti arriveranno molto prima. Ecco tutte le conferenze che avranno luogo, e cosa aspettarsi dal più importante evento videoludico dell’anno.

Le conferenze tenute dalle software house saranno le seguenti:
Bethesda14 Giugno, 19:00 (4:00 in Italia). Il punto forte di questa conferenza sarà naturalmente Fallout 4, già annunciato qualche giorno ma di cui verranno svelati dettagli importanti durante la conferenza. Saranno inoltre presenti, tra i più papabili, Battlefront Doom, atteso remake della storica saga.

Microsoft: 15 Giugno,  9:30 (18:30 in Italia). La nota casa americana fondata da Bill Gates, con a capo Satya Nadella, promette di annunciare importanti cambiamenti software per la sua console Xbox One, un nuovo sistema operativo basato su Windows 10 ma naturalmente non mancheranno importanti IP videoludiche quali, tra le più attese, Halo 5, il nuovo capitolo di Forza MotorsportGears Of War 4 – annunciato in pompa magna da Rod Fergusson – e il nuovo capitolo di Tomb Rider ovvero la prima incarnazione next-gen dell’archeologa più famosa del mondo a vedere luce in esclusiva per la console di Redmond.

EA: 15 Giungo, 13:00 (22:00 in Italia). La bomba di quest’anno per Electronic Arts sarà l’atteso Mirror’s Edge: Catalyst, reboot del fortunato primo capitolo del 2008. Non mancherà una line-up sportiva che comprenderà Fifa, Madden, NBA e a far compagnia a Mirror’s Edge l’atteso Star Wars: Battlefront.

E3

Ubisoft: 15 Giugno, 18:00 (00:00 del 16 in Italia). La casa francese ha in serbo per quest’anno di mostrare il nuovo capitolo della sua più importante saga: Assassin’s Creed Syndacate. A fargli compagnia The Division e Rainbow Six: Siege

E3Sony: La casa giapponese è probabilmente quella che promette di far più faville in questa edizione. A far da capo l’attesissimo Uncharted 4: A Thief’s End, purtroppo rimandato al 2016, che pare sarà l’ultimo capitolo delle avventure di Nathan Drake. Tra le altre bombe il nuovo Ratchet and Clank, IP storica della Sony, che sarà anche accompagnato da un film al cinema in CGI. Inoltre, Sony darà, come ogni anno dal 2013, ampio spazio al suo blasonato catalogo Indie come: Rime e No Man’s Sky. Per quanto riguarda PS Vita probabilmente non ci saranno novità.

Nintendo: 16 Giugno, 9:00 (18:00 in Italia). Anche quest’anno la grande N promette di non volere esser da meno alla spietata concorrenza. Tra gli annunci più attesi il nuovo capitolo della saga di Fire EmblemFire Emblem: If diviso in due titoli così da permettere ai giocatori di scegliere in che storia immergersi. Non mancheranno Pokemon: Super Mystery DungeonXenoblade Chronicles X Star Fox WiiU, quest ultimo annunciato da Miyamoto lo scorso anno.

Square Enix: 16 Giugno, 10:00 (19:00 in Italia). Una delle conferenze più attese in assoluto con 2 titoli che faranno la gioia di molti videogiocatori: Final Fantasy XV – probabilmente presentato tramite video e svelato in modo definitivo alla Gamescom – e Kingdom Hearts III, due IP leggendarie della storica software house nipponica. A dargli man forte anche il nuovo Bravely Second e Deus Ex.E3

PC Gaming Show: 16 Giugno, 17:00 (02:00 in Italia). Chiude il ciclo delle conferenze pre-E3 lo spazio dedicato al gaming su PC.

Libero Pensiero approfondirà l’argomento E3 con un riassunto degli eventi di maggiore impatto a fine conferenza. Alla prossima!

Il sito ufficiale dell’E3

Alex Falgiano

NESSUN COMMENTO