Per salvare il parco arriva il Secondigliano Block Party

0
96

Venerdi 19 Giugno dalle ore 19 nel Parco San Gaetano Errico

NAPOLI – Arriva nel quartiere di Secondigliano di Napoli il primo Block Party.
L’evento è organizzato dall’associazione “Larsec- Laboratorio di Riscossa Secondiglianese”, impegnata da tempo in diverse iniziative per la riqualifica territoriale della zona di Secondigliano.

Il Secondigliano Block Party è un format che vuole ispirarsi alle feste dell’isolato del Bronx di New York.
I primi Block Party si svilupparono nel Bronx di New York ad opera di djKool Herc che, con il suo stile musicale innovativo, coinvolse numerosi giovani afroamericani e latini della zona, dando origine alle dinamiche che avrebbero portato alla nascita del movimento hip hop.

Da qui l’idea tutta secondiglianese di fondere l’idea di festa dell’isolato con le classiche esibizioni in acustico che è possibile vedere nei grandi parchi delle metropoli europee come ai Kew Gardens di Londra, al Parc Guell di Barcellona o al Mauer Park di Berlino. e sarà possibile assistere a showcase in acustico e in contemporanea di più band ed artisti all’interno del Parco “San Gaetano Errico” in viale delle Galassie venerdì 19 giugno dalle ore 19.00.

L’evento è parte del “Giugno Giovani” e sarà patrocinato anche dall’ Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione del Comune di Napoli.
Inoltre è stato realizzato grazie all’autotassazione del Larsec stesso e di associazioni quali “Adda Passà a Nuttata”, “L’Agorà Partenopea”, “Cosdam”, “Endless Project” e “Scampia Rugby” che operano nell’area nord di Napoli o in altre zone della città considerate a rischio.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail a info.larsec@gmail.com oppure consultare le pagine Facebook “Larsec – Laboratorio di Riscossa Secondiglianese” e “Secondigliano Block Party”.

NESSUN COMMENTO