Midnight Factory: l’etichetta dedicata all’horror

0
17

Midnight Factory è la nuova etichetta di distribuzione dedita al genere horror presentata il 23 Giugno a Roma.

Presentata dal direttore artistico Manlio Gomarasca e dal country manager Umberto BettiniMidnight Factory nasce grazie ai commenti sui social network delle persone poco soddisfatte nel vedere l’esclusione di capolavori dell’horror da parte delle major e nell’inesistenza di un’etichetta horror. A dare vita a quest’ultima è stata la Koch Media, azienda leader della produzione e distribuzione di prodotti per intrattenimento, che ha deciso di dare maggior spazio a registi emergenti. Inoltre, l’uscita dei film in DVD e Blu-ray disc saranno presentati nella loro versione integrale con backstage, contenuti extra e curiosità.

Il debutto di questa nuova etichetta avverrà il 5 Luglio con il film “Babadook”. Il titolo di quest’ultimo è proprio il libro che capiterà nelle mani di un bambino di 6 anni che lo porterà ad avere allucinazioni e comportamenti violenti. E quest’anno, dopo “Babadook”, Midnight Factory ci attenderà nelle sale cinematografiche con “Before I Wake”, “Viral” e “Knock Knock”.

Midnight Factory

Ma le novità non finiscono qui: si sta progettando un palinsesto cinematografico, con il quale sarà possibile assistere ad una maratona horror (la maratona horror del lunedì sera).

Gli ideatori dell’etichetta hanno spiegato:

” Vogliamo portare in Italia il meglio del male internazionale: assassini, seriali e non, cannibali, oltre ovviamente a vampiri, lupi mannari, zombie… Midnight Factory diventerà sinonimo di paura e qualità.”

L’horror nasce dagli albori del cinema e nel XX secolo ha dato vita a vere e proprie pietre miliari del genere. Con il passare del tempo, in America il cinema dell’orrore ha preso una piega completamente differente rispetto a quella del nostro Paese. Probabilmente, secondo alcuni, non si è dato abbastanza spazio a questi film poiché per le distribuzioni è stato difficile includere lavori indipendeti e meno mainstream.

Dunque, non ci resta che attendere il 5 Luglio.

I cancelli di Midnight Factory stanno per essere aperti!

Il sito ufficiale di Midnight Factory

Ilaria Cozzolino

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’11 Luglio il Pride a Napoli. Madrina d’eccezione Maria Nazionale
Articolo successivoSiria, l’Isis comincia la distruzione di Palmira
Ilaria Cozzolino nasce a Napoli il 24 novembre 1993. Dopo aver conseguito il diploma al Liceo Linguistico, continua il suo percorso di studi all'Accademia di Belle Arti di Napoli al corso di Fotografia-Cinema-Televisione. Dall'età di 21 anni espone come artista presso la galleria di arte contemporanea "A01" di Napoli e, in seguito, presso la Serrao Gallery di Parigi. Da marzo 2015 collabora come coordinatrice e redattrice per Libero Pensiero News.

NESSUN COMMENTO