Calciomercato: a pochi giorni dal via

0
32
calciomercato

Pochi giorni ci separano dall’apertura ufficiale della sessione estiva di calciomercato. Ecco le ultime novità in Serie A.

Il Napoli continua ad essere sulle tracce di Matteo Darmian. Nei giorni scorsi, la richiesta del Torino era di 20 mln cash, senza nessuna contropartita tecnica. Tuttavia, nelle ultime ore, il presidente Cairo si è dimostrato disponibile anche ad accettare l’arrivo di qualche giocatore per il cartellino del terzino granata. L’offerta del Napoli dovrebbe essere di circa 10 mln più i cartellini di Duvan Zapata, che non vuole più scaldare la panchina, e di Jorginho, recentemente riscattato dal Verona. Escluso, almeno per il momento, che El Kaddouri possa rientrare nella trattativa: il centrocampista marocchino non vuole più giocare per i granata. Il giocatore della Nazionale potrebbe quindi essere il prossimo colpo degli azzurri in questo calciomercato. Ribadita ancora una volta l’incedibilità di Gonzalo Higuain, bisogna sborsare i 95 mln della clausola per averlo.

Dopo i riscatti di Nainggolan, Bertolacci e Ibarbo, prende forma il calciomercato estivo della Roma. La caccia alla punta centrale continua, dato che né Doumbia, né Destro rimarranno nella Capitale. Il sogno è senza dubbio Carlos Bacca, attaccante del Siviglia. La concorrenza però, tra cui anche quella del Milan, è molto agguerrita e non è detto che gli andalusi si priveranno della loro stella. Si continua a monitorare anche Luiz Adriano dello Shaktar, visto che il brasiliano ha rinunciato ai soldi arabi per poter giocare in un campionato più competitivo. Per il calciomercato in uscita, proprio Bertolacci, dopo essere stato riscattato dal Genoa, è in procinto di trasferirsi al Milan per la cifra di 20 mln. Dopo la delusione per Kondogbia e Imbula, potrebbe arrivare finalmente il primo colpo dei rossoneri.

Filtra ottimismo sul fronte Salah per la Fiorentina. La dirigenza viola è decisa a chiudere per il riscatto immediato del giocatore dal Chelsea ed anche a pareggiare l’importante offerta d’ingaggio che l’Inter ha presentato per l’attaccante egiziano, che pare si sia convinto di restare a Firenze, dopo i dubbi delle scorse settimane. Il primo acquisto del calciomercato potrebbe però arrivare dall’estero: nelle ultime ore, la dirigenza ha presentato un’offerta per Taulant Xhaka, centrocampista del Basilea, espressamente richiesto da Paulo Sousa, che lo ha allenato lo scorso anno. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 5 mln.

Il calciomercato dell’Inter è quello che si sta dimostrano più attivo, in questi ultimi giorni. Dopo la firma di Geoffrey Kondogbia, stanno per arrivare anche quella del centrocampista Giannelli Imbula dal Marsiglia, che dovrebbe arrivare a Milano con la formula del prestito con obbligo di riscatto, e quella di Martin Montoya, terzino del Barcellona già inseguito a gennaio. Il calciomercato nerazzurro non si limita però a questi nomi: la società sta inseguendo anche un esterno offensivo. Le piste più battute sono quelle di Salah, Perisic e Cuadrado. Passato in secondo piano il nome di Stefan Jovetic.

La Lazio è alla ricerca di un grande centrocampista da affiancare a Lucas Biglia per l’anno prossimo. Il nome più gettonato è quello di Jordi Clasie, capitano del Feyenoord, il cui cartellino dovrebbe costare all’incirca 8 mln, cifra bassa considerando le qualità del ragazzo, l’età (è un classe ’91) e l’esperienza internazionale, anche con la Nazionale orange. L’alternativa potrebbe essere Xabi Alonso, in uscita dal Bayern, con il quale però ci sarebbe lo scoglio di un ingaggio importante.

Fonte immagine in evidenza: google.it

Fonti news: tuttomercatoweb.it

Andrea Esposito

NESSUN COMMENTO