La poesia di Mosse di Seppia al Teatro “Il Pozzo e il Pendolo”

0
16
Mosse di Seppia

Sabato 18 Luglio la Redazione della Rivista letteraria ” Mosse di Seppia ” presenterà a Napoli, in Piazza San Domenico Maggiore presso il teatro “Il Pozzo e il Pendolo”, l’ottavo numero dell’omonima rivista.

11748782_706391212824536_1585164544_nL’ evento, che inizierà alle ore 18, darà la possibilità al pubblico ed agli autori di leggere le opere proprie, sia edite che inedite. Ampio spazio sarà dato ai testi pubblicati nell’ottavo numero della rivista “Mosse di Seppia”, della quale sarà possibile, durante la serata, anche acquistare i numeri precedenti.

L’ottavo numero presenterà poesie ed opere di narrativa incentrate sul tema “dell’assurdo”, create da nuovi scrittori che, con il loro lavoro, hanno sempre più ampliato la rivista oramai giunta al secondo anno di attività.

La Rivista “Mosse di Seppia” è curata da giovani letterati campani, e  porta avanti l’ambizioso progetto di promuovere l’incontro tra lettori e scrittori, puntando sulla pubblicazione cartacea e organizzando diversi “reading”, cioè incontri di lettura tra autori e lettori  per presentare al pubblico i nuovi numeri della rivista.

I locali scelti per i “reading” sono stati spesso luoghi pubblici e non solo librerie, come pub, bar e persino negozi d’antiquariato (come è stato fatto per la pubblicazione del settimo numero della rivista, annunciata al negozio “’O quatte ‘e Maggio di Guido Mojo”).

In conclusione dell’ incontro di Sabato 18 Luglio a tutti i partecipanti sarà offerto un lauto buffet che allieterà ancor di più la serata.

10996033_881606048563230_2560806417802811796_nPer quanto riguarda il luogo dell’incontro, cioè il Teatro “Il Pozzo e il Pendolo”, la scelta non è stata casuale. Il teatro infatti è da anni ben noto ai napoletani per le famose “Cene con delitto”, nato inizialmente come Galleria del Giallo e del Mistero, ed è diventato nel tempo Teatro di Ricerca nel campo della grande letteratura.

Oggi conta due sezione: una dedicata al Teatro/Racconto e un’altra interamente dedicata ai giochi “gialli” come le Cene o i Week End con Delitto passando per le Crociere con Delitto. Sono tutti format ispirati a The Game (un gioco che dura una notte intera e che ha fatto letteralmente impazzire i napoletani) e all’avventura interattiva di Jack (un gioco che dura sei mesi e che parte dalla Rete e finisce per “invadere” la vita dei partecipanti trasportandoli in una specie di realtà parallela).

Il “Pozzo e il Pendolo” è l’unico teatro napoletano non finanziato con denaro pubblico e che da alcuni anni organizza il Festival di Teatro/Racconto, che si tiene nella magica cornice dell’Orto Botanico di Napoli, e che, per sette anni, ha diretto le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di un intero borgo medievale nel cuore del Cilento: Galdo.

PENDOLO

Per quanto riguarda la serata di presentazione dell’ottavo numero di “Mosse di Seppia” , sul sito www.mossediseppia.it sono state pubblicate alcune opere tratte dalle precedenti edizioni.

Seguendo la pagina fan su FB, invece, sarà possibile tenersi aggiornati sugli eventi futuri.

Per contattare la Rivista Letteraria Mosse di Seppia è sufficiente inviare una mail a mossediseppia@hotmail.com

Claudia Cepollaro

NESSUN COMMENTO