Pillole di mercato: ultimi aggiornamenti in Serie A

0
88
mercato

Secondo Sky, nelle ultime ore il Bologna avrebbe messo a segno un vero e proprio colpo di mercato. Infatti i felsinei sarebbero vicini all’acquisto dell’ex centrocampista offensivo del Pescara, Juan Manuel Quintero. Il giovane colombiano arriverebbe in prestito dal Porto, con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro.

Il Napoli continua il pressing su Sime Vrsaljko, i partenopei avrebbero offerto al Sassuolo 9 milioni di euro più due di bonus per arrivare al promettente terzino croato. La risposta dei neroverdi è stata però negativa, visto che il cartellino del calciatore è valutato circa tredici milioni di euro e i dirigenti della squadra emiliana non sono intenzionati ad accettare un’offerta inferiore a quella cifra.

Il Sassuolo resta sempre a caccia di un’attaccante per sostituire Simone Zaza che è passato alla Juventus. In cima alla lista dei desideri di mister Di Francesco c’è l’attaccante del Napoli, Duvan Zapata, che però, sembra molto vicino all’Udinese. Negli ultimi giorni i dirigenti del Sassuolo, avrebbero deciso di puntare sull’attaccante del Chievo Verona, Alberto Paloschi, che potrebbe lasciare i clivensi per una cifra non inferiore ai 6 milioni di euro.

Il Genoa mette a segno un’importante colpo di mercato. I grifoni infatti sono riusciti a mettere sotto contratto lo svincolato Ezequiel Munoz, che si legherà ai rossoblù per i prossimi quattro anni. L’ex Palermo, che ha passato gli ultimi sei mesi di contratto in prestito alla Sampdoria, sembrava vicino ad un accordo con la squadra blucerchiata, ma i colpi di scena nel calcio, si sa, non mancano mai.

Il bosniaco Ervin Zukanovic dopo essere stato corteggiato a lungo dall’Inter, alla fine si trasferisce a titolo definitivo alla Sampdoria. Al Chievo Verona, secondo la Gazzetta dello Sport, vanno 3 milioni di euro più il cartellino di Fabrizio Cacciatore.

Dopo l’acquisto di due centrocampisti, Jasmin Kurtic dal Sassuolo e Marten De Roon dall’Hereenveen, l’Atalanta è pronta a piazzare un colpo anche in difesa. Secondo la redazione di tuttomercatoweb.com, infatti gli orobici sarebbero vicini all’acquisto del difensore centrale Antolin Alcaraz. Il paraguaiano, attualmente svincolato, dopo l’ultima stagione in cui ha militato tra le file dell’Everton, potrebbe portare la propria esperienza al servizio del club bergamasco. Manca ancora l’accordo sull’ingaggio, ma la trattativa potrebbe andare presto in porto.

La carriera di Mario Gomez, sembra sempre più lontana da Firenze. L’attaccante tedesco infatti, secondo sportmediaset avrebbe le valigie pronte e starebbe aspettando solo la giusta offerta per partire. Offerta già ricevuta dai turchi del Besiktas, che Mario però, sembrerebbe aver rifiutato secondo la tv tedesca sport1. Sulle sue tracce ora sembra esserci un’altra squadra turca, il Galatasaray, che non ha ancora presentato però alcuna offerta ufficiale al club viola.

Continua il pressing dell’Inter su Ivan Perisic. Il croato classe ’89 ha letteralmente stregato Mancini che sembra disposto a tutto pur di portarlo in nerazzurro. L’accordo col giocatore, come rivelato più volte dall’agente dello stesso, c’è già da tempo, resta da convincere solamente il Wolfsburg che però sembra restio alla cessione del giocatore, anche se, la giusta offerta, per il croato che è valutato circa 20 milioni di euro, potrebbe sbloccare la trattativa.

La priorità del Milan in entrata, in questo momento, è quella di prendere un difensore centrale. I rossoneri negli ultimi giorni hanno presentato un’offerta di 25 milioni di euro per il giovane difensore della Roma, Alessio Romagnoli. I giallorossi però avrebbero ritenuto troppo bassa l’offerta del club meneghino, rispedendola al mittente. Difficilmente a questo punto, continuerà il pressing della dirigenza rossonera, per il giovane classe ’95. L’alternativa potrebbe essere il difensore del Monaco, Abdennour, che il club monegasco sarebbe disposto a cedere per circa 23 milioni di euro, ma anche qui il prezzo sembrerebbe troppo alto ed inoltre il giocatore avrebbe dichiarato più volte di preferire altri campionati, a quello italiano.

Fonte immagine in evidenza: google.it

Fonti news: sportmediaset / tuttomercatoweb.com / GdS / alciomercato.com

Marco Chiariello

NESSUN COMMENTO