Calciomercato: Vidal al Bayern, Gomez in Turchia

0
23
calciomercato

Con tutte queste voci e ufficialità, la sessione di calciomercato non sta affatto deludendo. Ecco le ultime novità più rilevanti in Serie A.

Ormai ci siamo: in tempi ragionevolmente brevi, il Bayern Monaco dovrebbe ufficializzare l’acquisto di Arturo Vidal dalla Juventus. Il costo dell’operazione si aggira intorno ai 37 milioni più bonus, mentre il centrocampista dovrebbe firmare un quadriennale a 6,5 milioni a stagione. Il cileno, che ha da poco conquistato la Copa America con la nazionale, lascia la Juve dopo 4 stagioni e 4 scudetti vinti. Ennesima cessione illustre per la Juve in questo calciomercato, dopo quelle di Pirlo e Tevez. I bianconeri però non sono ancora alla ricerca di un mediano a tutto campo, com’era il cileno, ma sondano il calciomercato alla ricerca di un centrocampista offensivo. Il sogno è Götze, ormai separato in casa con il Bayern. L’alternativa è Julian Draxler dello Schalke 04.

Settimana convulsa per il calciomercato del Napoli. Sembrava dovesse esserci più di una sola ufficialità in casa azzurra, ma i tempi per Allan e Astori si sono ulteriormente allungati ed il portiere scuola Milan, Gabriel, rimarrà l’unica trattativa conclusa. La lentezza della società azzurra nel muoversi sul calciomercato è evidente, com’è però altrettanto evidente che il DS Giuntoli si sta muovendo bene. Il problema per Allan è sostanzialmente burocratico. Il cartellino del brasiliano apparteneva ancora al Granada, altra squadra del Patron Pozzo. Il Napoli dunque acquisterà Allan dal club spagnolo per 12 milioni più il cartellino di Britos, che pare essersi convinto della destinazione Watford, e il prestito biennale di Zapata all’Udinese. Per Astori invece il problema è il solito: i diritti d’immagine. Il difensore sembra però propenso a rinunciarvi pur di vestire la maglia azzurra, quindi la trattativa dovrebbe andare a buon fine. Entrambi gli annunci potrebbero arrivare settimana prossima.

La Fiorentina, incassato lo smacco della trattativa con Salah, si è rimessa a lavorare sul calciomercato per accontentare il neotecnico Sousa. Ufficiale l’arrivo in prestito di Sepe dal Napoli: il portiere ex Empoli si giocherà il posto con Tatarusanu. La dirigenza viola sta anche lavorando su altre tre operazioni. La prima riguarda Milinkovic-Savic, centrocampista del Genk, per il quale la richiesta è di 10 milioni ma alla fine si potrebbe chiudere sotto quella cifra. La seconda è quella per Mattia Destro. Il DS Pradè pare abbia già trovato un’intesa di massima con il giocatore, ma non ancora con la società. La terza operazione è lo scambio Mario SuarezSavic. L’Atletico Madrid vorrebbe a tutti i costi il difensore serbo ed il centrocampista spagnolo potrebbe essere la chiave per concludere la trattativa. Calciomercato in uscita caratterizzato invece dalla situazione Mario Gomez. La Fiorentina ha dovuto abbassare di molto le pretese con il Besiktas per il costo del suo cartellino, ovviamente in caduta libera dopo le due deludenti stagioni al Franchi. Il tedesco firmerà un quadriennale con i turchi e cercherà di mettersi in luce in vista degli Europei del 2016.

Fonte immagine in evidenza: google.it

Fonti news: tuttomercatoweb.it

Andrea Esposito

NESSUN COMMENTO