Mosse di seppia

Sabato 3 ottobre, alle ore 17.30, il gruppo di Mosse di Seppia, in collaborazione con Il Marotta e Cafiero Store, presenterà il secondo volume del “Cafè” al Sottopalco Caffè Letterario del Teatro Bellini, in via Conte di Ruvo n.14 .

La rivista ospiterà le opere dei vincitori del Premio di poesia “Il Mediterraneo”, articolato in due sezioni, la prima riguardante le opere con tema, appunto, il Mediterraneo, la seconda, invece, a tema libero, purché scritte in una delle lingue dei territori bagnati dal Mare Nostrum.

La partecipazione all’evento sarà libera e gratuita.

12047236_741415785988745_755475391_nLa Rivista “Mosse di Seppia” è curata da giovani letterati campani, e  porta avanti l’ambizioso progetto di promuovere l’incontro tra lettori e scrittori, puntando sulla pubblicazione cartacea e organizzando diversi “reading”, cioè incontri di lettura tra autori e lettori  per presentare al pubblico i nuovi numeri della rivista.

Mosse di Seppia si avvicina al terzo anno di attività con un significativo carico di esperienza e un’agenda ricca di iniziative. I locali scelti per i “reading” sono stati spesso luoghi pubblici e non solo librerie, come pub, bar e persino negozi d’antiquariato (come è stato fatto per la pubblicazione del settimo numero della rivista, annunciata al negozio “’O quatte ‘e Maggio di Guido Mojo”).

Consolidata è oramai la collaborazione con il Teatro il Pozzo e Pendolo, luogo della pubblicazione del numero dedicato all’assurdo.

La settimana scorsa invece i giovani scrittori di Mosse di Seppia, poeti e prosatori, hanno presentato al pubblico della manifestazione “Ricomincio dai libri”, la Fiera del Libro tenutasi a Villa Falanga nella città di San Giorgio a Cremano, la propria rivista, che nei suoi due anni di vita si è arricchita anche della preziosa collaborazione di grafici e illustratori.

Gli ideatori della rivista vi attendono numerosi Sabato 3 Ottobre al Sottopalco Caffè Letterario del Teatro Bellini con tante poesie e sorprese.

E’ possibile rimanere aggiornati sulle attività della rivista letteraria Mosse di Seppia visitando su Facebook la pagina fan “Rivista Letteria Mosse di Seppia”.

Claudia Cepollaro

 

CONDIVIDI

La redazione di Libero Pensiero News è composta da una settantina di collaboratori giovani, talentuosi, belli e intelligenti. Come si fa a non amarli?