Lo Scugnizzo Liberato scende nel quartiere con i bambini per Halloween

0
127


Gli Attivisti e le attiviste della campagna Scacco Matto, insieme ad alcuni abitanti del quartiere di Montesanto, poco più di un mese fa, hanno occupato la struttura dell’ex carcere minorile Filangieri, sita a Salita Pontecorvo, da tempo chiusa ed abbandonato al proprio destino restituendola alla cittadinanza.

Tra le attività messe in campo nella struttura ha avuto un certo risalto, la festa di Halloween per i bambini del quartiere, organizzata lo scorso week end. ”Un modo per offrire un’occasione di riscatto sociale e dare la possibilità ai ragazzi di sottrarsi alla logica della strada, del ricatto e quindi della camorra” – fanno sapere gli attivisti. 

Soddisfazione per Chiara, tra le organizzatrici dell’evento ed attivista di Scacco Matto. «Liberare uno spazio – dice – significa ridarlo agli abitanti del quartiere, creare e costruire percorsi contro la repressione e la dimenticanza delle istituzioni. In questo contesto di abbandono e di mancanza d aggregazione è necessario creare momenti di contaminazione e costruzione di percorsi culturali. Dai bambini , o meglio dagli scugnizzi di queste strade è fondamentale ripartire, ridare valore alle strade colorarle di momenti e attività. Non crediamo nel senso d halloween in se, ma crediamo che la costruzione di feste del quartiere per il quartiere siano momenti indispensabili.la festa dall halloween degli scugnizzi è stata voluta dai bimbi del quartiere, il truccarsi e vestirsi tutti insieme è servito e servirà a creare comunità e collettività, fare dei laboratori di disegno non solo può essere momento di collettivizzazione dei singoli saperi ma anche costituzione di confronto e spirito critico. Invandere le strade significa riappropriarsi delle stesse»

Intanto, il prossimo 7 novembre lo Scugnizzo Liberato ”aprirà ufficialmente le porte” invitando il quartiere e la città ad un’assemblea pubblica.
All’interno dello spazio ci saranno stand informativi che illustreranno le attività e i progetti che stiamo portando avanti insieme agli abitanti del quartiere.

PROGRAMMA:
– 16:30 Parata della ScalzaBandascugnizzo 3
– 17:30 Assemblea pubblica e conferenza stampa
– 19:30 Aperitivo e musica dal vivo con i Sanacore FolkBand

Pasquale De Laurentis
@pasqdelaurentis

CONDIVIDI
Articolo precedenteCop21, la battaglia della CO2 – Libero Pensiero News
Articolo successivoJamie Vardy: l’antidivo
Nasce a Napoli. Consegue il diploma al Liceo Classico Giuseppe Garibaldi di Napoli. E’ qui eletto rappresentante d’istituto dal 2004/2005 al 2008/2009. È cofondatore del giornale scolastico “L’Idea”. Nel settembre 2008, insieme ad altri componenti del Comitato Studentesco, è ospite in uno speciale del Tg di Italia Mia dedicato alla scuola, al quale partecipano gli assessori all’istruzione Gabriele, Cortese e Rispoli. Nel 2005 inoltre, diviene il responsabile provinciale di Napoli dell'Unione degli Studenti, dove è protagonista di numerose battaglie contro l’allora Ministro dell’Istruzione Letizia Moratti. Nel 2008 partecipa attivamente al movimento studentesco dell'Onda, mentre nel 2009 si iscrive al corso di laurea in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Napoli l’Orientale. Da sempre grande appassionato del mondo radiofonico, nel Febbraio del 2012, è cofondatore con Lorenzo Russo di Radio TIN, evolutosi in seguito nel blog Tin Napoli. Nel Giugno del 2013 collabora con la web radio locale RadioSca, dove conduce quattro appuntamenti di Generazione X, il programma da lui ideato, insieme a Lorenzo Russo. Il 12, 13, 14 e 15 Giugno 2014, prende parte al corso di conduzione radiofonica, presso Radio Crc Targato Italia, con insegnanti Max Poli e Rosaria Renna. Da Aprile 2014 inizia a collaborare con il periodico online Libero Pensiero News, dove dal Settembre dello stesso anno assume l'incarico di coordinatore della sezione locale di Napoli e Provincia. Da Aprile 2015 intraprende la collaborazione con Radio Amore Napoli come inviato. Nel Novembre 2015 è cordinatore del ciclo di seminari ''GIORNALISMO E NUOVA COMUNICAZIONE'' organizzato dalla Testata Giornalistica ''Libero Pensiero News'', insieme all'Unione degli Universitari presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli studi di Napoli Federico II

NESSUN COMMENTO