Alice attraverso lo specchio, solo questione di tempo

0
176
Alice
Alice attraverso lo specchio

Alice attraverso lo specchio, l’attesissimo sequel di Alice in Wonderland, debutterà nelle sale italiane il 25 maggio del prossimo anno.

Alice Kingsleigh sarà nuovamente interpretata da Mia Wasikowska; riconfermati nel cast anche Anne Hathaway, nel ruolo della Regina Bianca, Helena Bonham Carter, nei panni della Regina Rossa e il poliedrico Johnny Depp in veste di Cappellaio Matto. Tra le novità della pellicola ci sarà l’ingresso di due nuovi personaggi: il padre del Cappellaio (Rhys Ifans) e il Tempo (Sacha Baron Cohen), figura dall’aspetto enigmatico, per metà umana e per metà orologio.

Il soggetto sarà ancora una volta un romanzo di Lewis Carroll, Through the Looking-Glass, and What Alice Found There (pubblicato nel 1871), rivisitato e reinterpretato dal regista James Bobin, subentrato a Tim Burton, che resterà nell’entourage come co-produttore, insieme a Joe Roth, Suzanne Todd e Jennifer Todd. La sceneggiatura avrà la firma di Linda Woolverton, già conosciuta per altri suoi capolavori come Il Re Leone, Mulan , La Bella e la Bestia e Maleficent. La distribuzione sarà a cura della Walt Disney Studios Motion Pictures.

Alice

Questa volta la candida e distratta Alice  tornerà nel Sottomondo attraverso uno specchio magico che le farà incontrare nuovamente lo Stregatto, il Bianconiglio, il Brucaliffo e il Cappellaio Matto che ha smarrito la sua Moltezza. Per salvarlo Mirana, la Regina Bianca, chiede ad Alice di trovare la Chronosphere, una sfera di metallo che regola lo scorrere del tempo. Alice dovrà intraprendere di nuovo un viaggio fuori dall’ordinario, sullo sfondo del gioco degli scacchi, errando nella misteriosa dimensione spazio-tempo, incontrando vecchi amici e nemici, ma in tempi diversi. Una stravagante e controversa corsa contro il tempo per salvare il Cappellaio prima che sia troppo tardi.

Difficilmente i sequel dei grandi film hanno lo stesso esito dei precedenti: i fan di Alice hanno grandi aspettative dalla nuova pellicola Disney e sarà molto difficile eguagliare, o addirittura superare, l’enorme successo commerciale del 2010.

Qui il teaser trailer in italiano del film:

Alessia Centi Pizzutilli

NESSUN COMMENTO