Marcovaldo diventa grande: non è la solita storia

0
60

Nasce oggi, sabato 21 novembre, la nuova libreria Marcovaldo. Dalle ore 17,00 in corso Umberto I, 327 di Cava De’ Tirreni si terrà l’inaugurazione di un luogo in cui l’dea regnante è quella di far conoscere ai bambini, con letture animate e momenti di condivisione diversi da quelli di una ludoteca, il mondo dei libri.

 

marcova

L’evento partirà con una rassegna teatrale “favole di CORTE e di lunghe” per continuare poi con la Murga Los Espantapajaros, parata di musica e coriandoli, per risvegliare la città.

Claudia Di Cresce dopo aver lavorato come autrice nel campo della narrativa per bambini, settore dell’editoria che in pochi conoscono davvero, apre le porte alla creatività: i bambini avranno la possibilità di conoscere la bellezza del mondo, di creare cose insieme, di riflettere e sognare.

Tutto questo è molto più importante di un semplice spazio gioco: è uno spazio-fantasia in cui vivere delle avventure e stupirsi della bellezza delle cose. (…) Ci si limita a conoscenze superficiali e legate perlopiù a ciò che va di moda e che viene proposto dalla televisione, e si ignora tutto un mondo di autori e illustratori meravigliosi che, se conosciuti meglio, potrebbero davvero rendere più magica la vita dei bambini ed anche quella dei grandi. 

In un mondo in cui è così difficile mantenere un “contatto con la terra”  nella libreria Marcovaldo la tecnologia è bandita! Ci saranno piuttosto colori a cera, paste modellabili, legno carta, argilla.. tutto ciò che è possibile manipolare e toccare con mano, così come l’approccio al mondo della cultura: non necessariamente bisogna saper leggere per incuriosirsi ai libri e c’è tutto uno scenario fatto di narrativa per la primissima infanzia nato proprio per dare la possibilità ai genitori di leggere ai propri bambini fantastiche avventure.

Marcovaldo diventa grande sì, ma insieme ai più piccini, per capire e costruire il mondo con la meraviglia di chi lo guarda per la prima volta.

marcovaldino

 

Teresa Manzo

NESSUN COMMENTO