Luci ed Ombre nella città di Napoli: con grande dedizione Napoli ha deciso di partecipare alla proposta dell’UNESCO, costruendo un percorso che ha visto il coinvolgimento di esperti in materia (docenti universitari, ingegneri, blogger, etc) e i cittadini tutti, con un concorso fotografico. Siamo lieti di invitarvi ad una delle tappe più importanti di questo percorso, l’evento si terrà presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli il 28 novembre alle ore 9:30.

Interverranno:

– Dott.ssa Anna Maria Palmieri (Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli)
– Dott. Paolo Giulienni (Direttore MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli)
– Prof. Amedeo Amoresano (coordinatore del percorso dell’Anno della Luce)

– Prof. Leonardo di Mauro (DIARC)
– Prof.ssa Alessandra Pigliano (DIARC)
– Prof. Massimo Lo Jacono
– Prof. Sergio Riccio

A seguito degli interventi sarà aperta la mostra fotografica in cui:

“La città di Napoli verrà vista attraverso la luce elemento di sviluppo e di degrado, metafora di gioia di vivere e ghetto. Verrà messo in risalto il bello e il negletto. La luce fonte di sviluppo e nella sua assenza di degrado. La mostra intende raccogliere attraverso la sensibilità degli studenti il significato della luce per la città di Napoli”.

Ulteriori Informazioni: Luci ed Ombre

NESSUN COMMENTO